La ricetta della zuppa fredda di patate per un primo piatto veloce

Un'insolita zuppa di patate da servire fredda. Cremosa, avvolgente e con un gusto unico. Ottima sia come primo piatto che come portata sfiziosa di un buffet ricco

La ricetta della zuppa fredda di patate per un primo piatto veloce

Questa è sicuramente una ricetta particolare. E' una zuppa, si, ma si gusta fredda e rappresenta al tempo stesso un primo piatto veloce, per la presenza di pochi e semplici ingredienti. Ad accompagnare le patate infatti dei porri e delle cipolle, che conferiscono carattere al sapore del piatto, del brodo vegetale, che servirà come liquido di cottura ed infine, da unire a freddo, la panna, che rende la zuppa cremosa al punto giusto. Non dimenticate il tocco magico del rosmarino tritato, erba, quest'ultima, che esalta in maniera particolare il gusto delle patate.

La zuppa fredda di patate è, a mio avviso, una di quelle preparazioni diverse da solito da servire sia in occasione di una comune cena in famiglia ma ancor di più da proporre in un ricco buffet e servire in dei bicchieri, per una presentazione accattivante. Ecco come prepararla con la ricetta veloce, mentre se vi stuzzicano le zuppe fredde provate questa di melone e prosciutto.

Ingredienti


600 gr di patate
2 porri
1 cipolla
brodo vegetale qb
sale e pepe
150 ml di panna fresca
rosmarino tritato

Preparazione


Lavare le patate, sbucciarle ed affettarle sottilmente. Effettuare la stessa operazione con i porri e la cipolla. Versare questi ultimi in una pentola con abbondante olio e farli appassire, unire quindi le patate, farle insaporire, coprire con il brodo e portare a cottura. Una volta cotto il tutto passare al mixer ottenendo una crema: regolare di sale e pepe. Una volta fredda unire la panna, del rosmarino tritato e mescolare bene. Servire fredda.

Foto | stu_spivack

  • shares
  • Mail