L’insalata di tonno e pomodori da servire nel pranzo estivo

Un’insalata classica che non tramonta mai i cui ingredienti troveremo sempre in dispensa e nel nostro frigo

Il caldo che non ci abbandona, mi suggerisce per un pasto leggero sia dentro che fuori casa questa semplice insalata di tonno che ha il sapore delle cose antiche e buone. Ognuno l'arricchisce come vuole, con lattuga, uova seode, ma per me l’ideale è utilizzare pomodori San Marzano (che normalmente si usano per fare il sugo) al giusto grado di maturazione, e il tonno sott’olio. Non posso dirvi la mia marca preferita per ovvie regioni, ma vorrei sfatare un mito secondo cui nelle diete è da preferire quello al naturale: niente di più sbagliato, perché è troppo salato… almeno questo è quello che mi dice il mio dietologo.

Ingredienti


  • 1 scatoletta di tonno sott’olio da 80 g
  • 2-3 pomodori belli rossi
  • ½ cipolla rossa
  • 1 pizzico di sale
  • 1 manciata di origano
  • 1 goccia di aceto balsamico se vi piace
  • Procedimento


    Lavate accuratamente i pomodori e senza sbucciarli tagliateli prima in 4 strisce (nel senso della lunghezza) e poi a pezzettini. Scolate dall’olio in eccesso il tonno e unitelo ai pomodori. Tritate a parte la cipolla rossa bella fina e unitela al piatto, quindi terminate condendo con sale, aceto e origano (di olio dovrebbe bastarvi quello di cui è impregnato il tonno).

    Foto | paPisc

    • shares
    • Mail