Dolci alle mele: la crostata di annurca


Sappiamo quanto vi piacciono i dolci a base di mela e così, con la stagione dalla nostra parte che ce ne regala tante varietà diverse, semplici da reperire, cerchiamo di fare un po’ di chiarezza, cioè di imparare quale tipo di mela è meglio per un determinato tipo di dolce, compresi quelli più tradizionali e perciò più amati. Partiamo da un’ottima crostata di mele tipo annurca, quelle piccoline e saporitissime.

Cosa vi occorre: 1 confezione di pasta frolla, 3 cucchiai di confettura di albicocche, 4 mele tipo annurca, il succo di 1 limone, zucchero a velo q.b.

Come si prepara: sbucciate le mele e tagliatele nei 4 spicchi, eliminate il torsolo e lasciatele a macerara nel succo del limone. Intanto stendete la pasta frolla tenendone un po’ da parte e con questa foderate una teglia precedentemente imburrata e infarinata. Spalmate sulla pasta la confettura intiepidita e distribuitevi sopra le fette di mela, quindi coprite con strisce di pasta frolla ricavate dalla pasta che avevate tenuto da parte, cuocete a 170-180° per circa 50 minuti oppure fino a che la superficie non risulterà ben dorata. Fate raffreddare e spolverate di zucchero a velo prima di servire.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail