Dieci cose disgustose da trovare in un panino

i peggiori panini del mondo

Quando leggo queste notizie penso a tutte le volte che ho pensato "Sono di fretta, non ho voglia di cucinare, mi fermo qui a comprare un panino veloce". E rabbrividisco. Ma del resto, non possiamo pensarci ogni volta o non andremmo mai a mangiare nulla fuori, no?

Questo premessa per dirvi che nel post di oggi vi raccontiamo le curiosità (disgustose) accadute realmente ad alcune persone nel mondo. Sono dieci casi che fanno riflettere e pongono seri dubbi sulla qualità e sul controllo di certi alimenti.

Dopo il salto potete leggere i casi di questi dieci sventurati e di cosa hanno potuto essere testimoni con i loro occhi (e cosa stavano per mangiare... brrr):

1. Un organo non identificato di pollo. È accaduto proprio questo mese, ad una coppia nel paesino di Ocala, in Florida. Di ritorno dal cinema hanno deciso di fermarsi in un locale per ordinare del cibo da portare a casa. Ma una volta a casa, hanno visto all'interno la presenza di qualcosa che sporgeva dal cibo, dal panino. Probabilmente si trattava di una parte del cuore o del fegato del pollo.

2. Una siringa. Gosh! Un soldato di base alle Hawaii ha ordinato un panino da una catena di fast food e lo ha portato a casa sua. Ma mentre lo mangiava si è accorto di un ago che gli ha punto la lingua, facendola sanguinare. E' rimasto in ospedale per sei giorni poichè era stata trovata una piccola parte anche nel suo intestino. Bartholomew, questo il nome dell'uomo, ha denunciato la compagnia per seri danni fisici.

3. Un preservativo. E' successo ad una ragazzina di sette anni, in Svizzera. Ha trovato il preservativo tra le sue patatine. La madre, presente con lei, è inorridita e ha chiamato la polizia.

4. Un coltello Nel 2008, un ragazzo ha denunciato un ristorante perchè ha trovato un coltello all'interno del panino di carne che aveva ordinato. Se ne è accorto proprio mentre stava morsicandolo...

5. Un cerotto Ad ospitare un cerotto erano delle patatine fritte ordinare in un fast food del Canada. Una famiglia aveva ordinato il pranzo e mentre stava mangiando, il padre si era accorto di un cerotto all'interno delle sue patatine fritte. Si è sentito male, con evidente nausea e ha deciso di fare causa e denunciare la compagnia

6. Testa di pollo fritta Mamma e figli si fermano a comprare del cibo take away da portare a casa: hamburger e patatine per tutti. Mentre mangiano, a casa, la donna si accorge che suo figlio ha lasciato dei nuggets, senza mangiarli. Si è incuriosita e quando si è avvicinata ha scoperto che, in realtà, era una testa di pollo fritta. Ha chiesto un risarcimento di $100,000

7. Piume. Raquel House, il nome della vittima, stava mangiando dei nugget a casa sua quando ha sentito qualcosa in bocca. E si è accorta che si trattata di una piuma bianca... A quel punto, facendo attenzione, ha notato che molte altre piume spuntavano dal nugget all'interno della scatola.

8. Carne umana Nel 2005, in un locale di Miami, un uomo ha ordinato un panino di pollo. Mentre stava mangiando, però, si è accorto di un pezzo di carne... non animale. E' stata allertata la polizia che ha interrogato il proprietario del ristorante. L'uomo, guarda un po', aveva il pollice fasciato perchè si era ferito mentre cucinava...

9. Un topo Accaduto a Baltimora quando un uomo, mentre stava mangiando, si è accorto di qualcosa di molto strano in merito al cibo che aveva ordinato. Successive indagini di polizia confermarono la presenza di un'invasione di topi nel locale...

10. Un dito. Giusto questo mancava all'appello... Nel 2005, a San Josè, in California, la polizia ha indagato in merito al caso di una donna che aveva denunciato di aver trovato un dito nel suo chili acquistato. E la cosa più incredibile è stato il risultato delle indagini: il dito apparteneva ad un amico del marito della donna, che lo ha messo nel piatto della moglie per evitare di pagare il conto e poter così raggirare il ristorante con questo scandalo...

  • shares
  • Mail