Come fare le scaloppine ai funghi porcini al forno

Delizioso secondo piatto autunnale, ecco come preparare le scaloppine ai funghi, ma cotte al forno, per una versione più leggera

Come fare le scaloppine ai funghi porcini al forno

Tempo di funghi, come non approfittare dei porcini, cresciuti copiosamente dopo le abbondanti piogge degli ultimi giorni per impiegarli nella preparazione di gustose scaloppine da cuocere al forno? Una cottura decisamente fuori dal comune per un piatto che vede la sua preparazione ideale in padella. Le scaloppine ai funghi porcini cotte al forno risultano decisamente più leggere, ma non per questo meno allettanti.

Gustoso piatto autunnale, le scaloppine ai funghi, oltre a poter essere servite durante il pranzo di tutti i giorni possono tranquillamente costituire il secondo da portare in tavola in occasione del pranzo della domenica, magari insieme ad una buona porzione di lasagne ai funghi, per un menù a tema. Ecco la ricetta.

Ingredienti

400 gr di fette di petti di pollo
300 gr di porcini freschi
1 spicchio di aglio
olio extra vergine di oliva
1 noce di burro
prezzemolo fresco qb
1/2 bicchiere di vino bianco
farina 00 qb
sale e pepe nero


Procedimento

Versare in una padella i funghi tagliati a pezzi insieme a poco olio e ad uno spicchio di aglio. Farli cuocere senza esagerare dato che dopo ultimeranno la cottura in forno, girandoli di tanto in tanto. A fine cottura regolare di sale ed unire il prezzemolo. Adesso passare le fette di carne nella farina. Disporre i funghi in una pirofila da forno. Unire la carne e coprire con qualche fiocchetto di burro. Passare in forno a 180 °C per circa 10 minuti, quindi unire il vino bianco irrorando il tutto in maniera uniforme, regolare di sale e pepe e rimettere in forno. Completare la cottura per altri 10 minuti circa. Servire le scaloppine ben calde.

Foto | Thedeliciouslife

  • shares
  • Mail