Il passato di fagioli, la ricetta semplice e quali varietà scegliere

Il passato di fagioli è un perfetto piatto gustoso e sano, che è ideale per la stagione invernale, se servito caldo. Ma anche d'estate non è niente male, soprattutto se lo proponiamo in versione di crema fredda con golosi crostini di pane.

passato di fagioli

Il passato di fagioli è una ricetta facile e veloce che possiamo preparare ogni volta che abbiamo voglia di sapori della tradizione, di quelle ricette che ci faceva la nostra nonna e che ci ricordano magari la nostra infanzia. Il passato di fagioli è perfetto sia per i grandi sia per i piccini, per poter godere di tutti i nutrienti di questo prezioso alimento.

Il passato di fagioli può essere preparato sia d'inverno, per poterci scaldare quando le temperature esterne si fanno più fredde, ma non sottovalutiamolo nemmeno d'estate, servendolo come crema fredda con l'aggiunta di crostini di pane fresco.

Ecco come si realizza il passato di fagioli.

Ingredienti del passato di fagioli


    fagioli
    olio extra vergine di oliva
    salvia
    passato di pomodoro
    aglio
    sale
    pepe

Preparazione del passato di fagioli

Frullate i fagioli dopo che li avrete fatti lessare, utilizzando un frullatore a immersione o il passaverdure, se non si dispone del piccolo elettrodomestico. Aiutatevi con qualche cucchiaiata di acqua di cottura se lo volete meno denso.

Fate scaldare in padella l'olio extravergine di oliva, con l'aglio e la salvia. Quando l'aglio prende colore versate i fagioli passati e aggiungete anche due cucchiai di passata di pomodoro. Aggiustate di sale e pepe e fate sobbollire a fuoco medio per qualche minuto.

Via | Madeinkitchen

Foto | da Flickr di saucesupreme

  • shares
  • Mail