Come fare il passato di zucchine e patate con il Bimby

Il passato di zucchine rappresenta una pietanza genuina e leggera: provatelo nella versione con le patate da preparare con il Bimby

Come fare il passato di zucchine e patate con il Bimby

Altra variante del passato di zucchine, quello con le patate da preparare con il Bimby. Direi che si tratta di un classico. Unire una o più patate ai vari passati di verdure non fa altro che donare cremosità al composto in tutta leggerezza, senza, cioè, che vi sia necessità di unire altri ingredienti, magari più grassi, come ad esempio la panna.

Piatto sano e poco calorico, il passato di zucchine e patate con il Bimby (provate anche quello con le carote) si prepara molto facilmente e altrettanto velocemente grazie soprattutto all'utilizzo del robot. A voi non resta altro che personalizzarlo e renderlo adatto ai vostri gusti unendo delle erbe aromatiche o delle spezie che lo rendano unico: io, come al solito, suggerisco il basilico, che adoro in generale ma ancora di più insieme alle zucchine. Altrimenti andrà bene del prezzemolo o del timo, o ancora della noce moscata. Ecco la ricetta proveniente da quì.

Ingredienti


1 scalogno
30 gr di olio extra vergine di oliva
450 gr tra zucchine e patate
500 gr acqua
basilico fresco
dado vegetale bimby qb
parmiggiano grattugiato qb
crostini

Procedimento

Versare lo scalogno pulito ed a pezzi nel boccale: tritare 5 secondi a velocità 7. Unire l'olio, mescolare e cuocere 3 minuti 100 velocità 2. Aggiungere quindi le zucchine e le patate pulite e tagliate a pezzi insieme all'acqua e al dado Bimby e cuocere 30 minuti Varoma antiorario velocità 1. Una volta conclusa la cottura unire il basilico ed omogeneizzare il tutto: 1 minuto a velocità 8. Versare quindi nei piatti, irrorare con un filo di olio, spolverare con il parmigiano e servire ben caldo con dei crostini di pane a piacere.

Foto | Max Braun

  • shares
  • Mail