La ciambella ai limoni di Amalfi di Salvatore de Riso

ciambella ai limoni di Amalfi

E' proprio vero che le materie prime fanno la differenza. Un semplice dolce da forno diventa unico se preparato con dei prodotti di eccellenza, come nel caso della ciambella ai limoni di Amalfi. La ricetta è del grande Salvatore de Riso, conosciuto ai più per la sua partecipazione alla trasmissione la Prova del Cuoco in cui da prova della sua abilità in cucina, ma soprattutto della sua attenzione verso i prodotti della sua terra.

Ingredinenti: 120 g di burro, 150 g di zucchero, 3 uova, 85 g di latte fresco, scorze di 3 limoni costa D'Amalfi, 1 bacca di vaniglia, 100 g di farina, 60 gr fecola di patate, 3 g di lievito in polvere, 2 g sale.

Procedimento: in una ciotola montare il burro con lo zucchero, una volta ottenuto un composto spumoso unire le uova, le bucce scorze di limone, la vaniglia e il sale. Unire al composto la farina e la fecola setacciate con il lievito alternandole con il latte. Versare il composto in uno stampo da ciambella imburrato ed infarinato e cuocere in forno preriscaldato a 170° C per circa 35-40 minuti. Una volta cotto fare raffreddare e spennellare il dolce con uno sciroppo preparato precedentemente mescolando 100 gr di zucchero, 100 gr di succo di limone d’Amalfi e 100 ml di acqua calda.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail