I pancake di patate con panna acida

I pancake di patate con panna acida

Perfetti sia per un breakfast made in Usa che per un brunch, i pancake di patate con panna acida costituscono una ricetta sfiziosa per un pasto veloce. Si tratta di un'alternativa ai soliti pancake salati perchè a base di patate e conditi con dell'irresistibile panna acida, che, se non trovate al supermercato, potete ottenere amalgamando 1/2 lt di panna con 1 yogurt bianco e il succo di mezzo limone e lasciando riposare il tutto per un giorno intero a temperatura ambiente.

Ingredienti: 4 patate grandi, 1 cipolla, 1 uovo, 1 cucchiaino di sale, 2 cucchiai di farina, pepe nero, 2 tazze di olio per friggere, 200 ml di panna acida, qualche cucchiaio di conserva di pomodoro.

Procedimento: grattugiare finemente le patate e la cipolla. Eliminare il liquido in eccesso tamponandole. In una ciotola mescolare l'uovo, il sale e il pepe nero. Unire tanta farina quanto basta per ottenere un composto denso. Versare l'olio in una padella dal fondo spesso e porre sulla fiamma. Versare dentro il composto le patate grattugiate ed amalgamare bene. Versare l'impasto a cucchiaiate dentro la padella e friggere fino a completa doratura. Scolare su carta assorbente e servire farciti con della panna acida e della conserva di pomodoro.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail