Tortine di mela annurca

tortine di mele annurche
La mela annurca è un frutto tipico della Campania, che spesso non viene opportunamente valorizzato. Si tratta in pratica di meline dall'aspetto piuttosto striminzito, piccole, bitorzolute e rossastre, dalla polpa densa e aromatica, che si prestano perfettamente alla realizzazione di dolci piacevoli e leggeri, come le tortine che vi presentiamo oggi, un piccolo peccato di gola che davvero non si fa sentire. Può essere realizzato con altri tipi di pomi, ma le annurche, leggermente asprigne e piuttosto croccanti, esaltano a perfezione la semplicità dell'impasto, dando luogo ad un prodotto interessante e gradevolissimo.

Ingredienti: 1kg di mele annurche, 40 gr di burro, 1 bicchiere di latte, 220 gr di farina, 180 gr di zucchero, 1 bustina di vanillina, 1/2 bustina di lievito vanigliato, 3 uova, 1 pizzico di sale.

Preparazione. Sbucciare e tagliare a pezzetti tutte le mele tranne una. Battere le uova con lo zucchero e aggiungere il burro. Unire poco a poco la farina setacciata, il pizzico di sale, il latte, la vanillina, il lievito e le mele. Disporre in una teglia larga rivestita di carta forno. Ricoprire con gli spicchi della mela rimasta ed infornare a 180° per 30 minuti. Sfornare, lasciar raffreddare, ricavare dei dischi con un tagliapasta e servirli cosparsi di zucchero a velo.

  • shares
  • Mail