La ricetta dei totani alla griglia con i tempi di cottura perfetti

Come preparare i totani alla griglia ed i tempi di cottura perfetti per un risultato soddisfacente. Ottimi come secondo leggero ma sfizioso

La ricetta dei totani alla griglia con i tempi di cottura perfetti

Ritengo che il miglior metodo di cottura per gustare al meglio i totani sia decisamente quello con la griglia. Ritengo altresì che a volte non sia necessario chissà quale condimento per poter assaporare un piatto in modo eccellente e questo ne è un esempio. Cuocere i totani alla griglia è un'operazione semplicissima, l'unico aspetto forse da non sottovalutare è il tempo di cottura. Tale modalità infatti permette una veloce rosolatura dell'alimento, data la stretta vicinanza tra questo e la fonte di calore, ma proprio per questo si rischia che cuocia subito all'esterno rimanendo crudo al suo interno.

Nel caso dei totani si consiglia di fare marinare il pesce per almeno un'ora in olio extra vergine di oliva, sale e prezzemolo prima della cottura, in caso contrario ricordate di ungere leggermente la griglia prima di posizionare il pesce. In quanto ai tempi di cottura molto dipendenderà dalla bravura nel saper dosare la quantità di calore rispetto la grandezza dei totani. Ad ogni modo per dei totati interi potrebbero essere necessari 10-12 minuti. Provateli anche in un primo: i fusilli al ragù di totano.

Ingredienti


4 calamari medi
olio extravergine d'oliva
1 mazzetto di prezzemolo fresco
1 spicchio di aglio
sale e pepe

Procedimento

Pulire accuratemente i pesci. A questo punto potete scegliere se metterli a marinare con olio, sale, pepe, prezzemolo ed aglio tritato per un'ora oppure cuocerli subito sulla piastra. In quest'ultimo caso ungetela accuratamente con un panno. Una volta ben calda disporre i totani sulla piastra e girarli di tanto in tanto, dovranno cuocere in tutto una decina di minuti, anche qualcuno in più nel caso di totani interi. Servirli ben caldi con olio, sale, pepe, aglio e prezzemolo.

Foto | Alpha

  • shares
  • Mail