Gli spaghetti con zucca e salsiccia, la ricetta veloce

Un primo d’autunno con i sapori del nord, ma che soddisferà ogni palato

Il primo fresco ci spinge a riaprire i ricettari autunnali e a mettere nel carrello della spesa i prodotti che questa generosa stagione ci regala. Uno dei più controversi è la zucca: ortaggio che o si ama o si odia. Il punto cruciale è proprio il suo sapore dolciastro, che in quel di Mantova la cucina locale ne ha fatto il proprio punto di forza, esaltando addirittura il gusto dolce con l’aggiunta di amaretti, cioè mandorle. Noi non osiamo tanto, sperando che possano piacere proprio a tutti i nostri spaghetti alla zucca, smorzati dalla sapidità della salsiccia, la cui aggiunta, siamo certi, non deluderà nessuno. Un’ultima raccomandazione: la zucca dev’essere ben matura!

Ingredienti


  • 350 g di spaghetti
  • 300 g di zucca, meglio la varietà Marina di Chioggia
  • 100 g di salsiccia
  • 1 cipolla
  • 60 g di burro
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 3 cucchiai di panna
  • sale e pepe q.b.
  • Procedimento


    Pulite per bene, sbucciate e private dei semi la zucca, riducendola a pezzettini mentre tritate la cipolla e spellate la salsiccia, sbriciolandola. In una padella molto grande e bassa fate fondere il burro, rosolatevi la salsiccia, poi unite la cipolla e infine la polpa della zucca, portando a cottura eventualmente aggiungendo un po’ d’acqua calda. Ci vorranno circa 15 minuti. Aggiustate di sale e di pepe, quindi aggiungete la panna amalgamando bene, ma a fuoco spento. Scolate gli spaghetti al dente e fateli saltare per qualche minuto nel condimento, completando con il parmigiano grattugiato prima di servire.

    Foto | nebulux76

    • shares
    • Mail