Il clafoutis alle fragole perfetto per la fine dei pasti

Un delizioso dessert di fine pasto perfetto per l'estate: ecco come si prepara il clafoutis alle fragole con la ricetta originale francese

Il clafoutis alle fragole perfetto per la fine dei pasti

Il clafoutis alle fragole rappresenta una ricetta originale francese, seppur nella sua versione iniziale venga preparato con le ciliegie. Trattasi di un dessert da servire non solo a fine pasto, ma anche per merenda. Basso, umido e dalla consistenza compatta, è ricco di frutta fresca e parecchio versatile.

Può essere servito tagliato a fette ed accompagnato con un ciuffo di panna montata o con un cucchiaio di salsa alla vaniglia: in ogni caso riscuote sempre grande successo.

Per ottenere un risultato meno calorico, ovvero un clafoutis alle fragole senza panna, sostituite quest'ultima con la stessa quantità di latte fresco intero.


Ingredienti

500 gr di fragole fresche
60 gr di farina 00
60 gr di maizena
100 gr di zucchero di canna
3 uova
150 ml di panna
150 ml di latte intero
1 pizzico di sale

Preparazione

Lavate bene le fragole ed eliminatene il picciolo. Tagliatele a pezzi e distribuitele sul fondo di una pirofila imburrata.

Adesso in una ciotola mescolate la panna con il latte intero. Unite le uova e lo zucchero e, solo dopo averli incorporati, anche la farina e la maizena setacciate con un pizzico di sale.

Ottenuta una pastella densa, utilizzatela per coprire le fragole, ma delicatamente.

Spolverate a piacere la superficie con dello zucchero di canna e trasferite in forno caldo a 180 °C per circa 30 minuti.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail