Le 5 ricette con i totani in umido, in padella e al forno

Se amate tantissimo i totani e volete sempre nuove ricette per poterli utilizzare in cucina, ecco a voi alcune sfiziose idee per portarli in tavola con tantissimi gusti diversi. Scoprite insieme a noi le 5 migliori ricette con i totani.

a:2:{s:5:"pages";a:5:{i:1;s:0:"";i:2;s:31:"Spiedini di totano alla griglia";i:3;s:25:"Totani ripieni in padella";i:4;s:15:"Totani in umido";i:5;s:24:"Totani al forno "fritti"";}s:7:"content";a:5:{i:1;s:1531:"

Ricette con i totani

I totani sono uno degli ingredienti che ci arriva dal mare più versatile che possiamo portare sulle nostre tavole, perché ci permette di realizzare tantissimi gustose ricette, dai primi piatti ai secondi piatti, passando anche per sfiziosi antipasti e aperitivi di pesce che faranno gola ai nostri commensali.

I totani, diversi dai calamari per forma e grandezza, possono essere comprati freschi dal pescivendolo di fiducia, che sarà bene felice di pulirli: se siete bravi potete farlo da soli a casa, ma richiede molto tempo e con le mani abili di un esperto si fa decisamente prima, soprattutto se voi non avete molto tempo a disposizione.

Ecco per voi 5 ricette con i totani gustosissime!

Spiedini di totano alla griglia
Totani ripieni in padella
Totani in umido
Totani al forno "fritti"

";i:2;s:1067:"

Spiedini di totano alla griglia

Spiedini di totano

Gli spiedini di totano alla griglia sono un antipasto o un aperitivo sfizioso, facile e semplice da preparare.

Ingredienti degli spiedini di totano


    16 totani
    18 gamberi
    2 peperoni rossi
    2 zucchine
    2 cipolle di Tropea
    sale
    limone
    pepe
    olio evo

Preparazione degli spiedini di totano

Lavate il pesce, sgusciate i gamberi interi, tagliate i totani. Lavate e tagliate la verdura, in maniera tale da avere pezzi di pesce e di verdure della stessa grandezza. Formate gli spiedini alternando gli ingredienti e cuoceteli su una griglia. Condite, poi, con olio evo, sale, pepe, succo di limone.

";i:3;s:1426:"

Totani ripieni in padella

Totani ripieni in padella

Cucinare i totani in padella è molto semplice: che ne dite di riempirli con una gustosa farcitura?

Ingredienti dei totani ripieni in padella


    8 totani
    3 fette di pane raffermo
    parmigiano grattugiato
    2 uova
    3 spicchi di aglio
    1 bicchiere di vino bianco secco
    olive nere
    capperi
    prezzemolo tritato
    olio evo
    sale
    pepe

Preparazione dei totani ripieni in padella

Pulite con cura i calamari. Pulite l'aglio e tritatelo, mettendolo in padella con l'olio dove dovrà rosolare per qualche minuto. Tagliate i tentacoli dei totani e metteteli in padella con l'aglio, salate e cuocete per 10 minuti. Mettete questo composto in una ciotola, aggiuntendo il pane messo a mollo nell'acqua, il prezzemolo tritato, il formaggio grattugiato, le uova, i capperi e le olive tagliate. Mescolate il ripieno, che andrà inserito all'interno dei totani, non riempiendoli tutti. Chiudete con gli stuzzicadenti e cuocete in olio e aglio per 10 minuti, girandoli. Sfumate con vino bianco, aggiungete il prezzemolo tritato.

";i:4;s:2005:"

Totani in umido

totani in umido

I totani in umido sono una classica ricetta della nostra tradizione: ecco come si preparano a casa mia!

Ingredienti dei totani in umido


    1 chilogrammo di totati
    passata di pomodoro fresca
    olive nere
    vino bianco
    brodo di pesce
    sale
    pepe
    olio evo
    prezzemolo

Preparazione dei totani in umido

Lavate e pulite i totani, che andranno tagliati a pezzetti. In una padella mettete l'olio evo con l'aglio e i totani, facendo cuocere per qualche minuto e sfumando poi con il vino bianco, un bicchiere basta. Quando il vino è sfumato, aggiungete il pomodoro, le olive, salate e pepate. Aggiungete anche il brodo di pesce. Fate cuocere per una trentina di minuti con il coperchio a fuoco basso. Servite con prezzemolo tritato fresco.

Totani in padella con patate

totani in padella

Ingredienti dei totani in padella con patate


    700 grammi di totani
    700 grammi di patate
    pomodorini
    olio evo
    vino bianco
    aglio
    prezzemolo
    sale

Preparazione dei totani in padella con patate

Tagliate le patate a pezzetti, fateli cuocere in padella con olio evo e salate. Togliete nelle patate e cuocete nella stessa padella i totani puliti e tagliati a listarelle, aggiungendo altro olio evo e l'aglio. Dopo qualche minuto bagnate con vino bianco. Aggiungete i pomodori lavati e schiacciati nella padella e cuocete per 10 minuti. Aggiungete di nuovo le patate, salate e cuocete a fuoco lento per altri 10 minuti. Aggiungete per ultimo il prezzemolo tritato.

";i:5;s:1515:"

Totani al forno "fritti"


I totani fritti sono una bontà, ma come fare se si è a dieta? Ecco la versione light al forno!

Ingredienti dei totani al forno fritti


    500 grammi di anelli di totano
    1 limone
    pangrattato
    olio evo
    sale

Preparazione dei totani al forno fritti

Gli anelli di totano si possono comprare già pronti in pescheria, altrimenti pulite i totani e ricavateli. Bagnateli con olio evo e girateli nel pangrattato, al quale avrete unito la scorza del limone. Mettete gli anelli di totano in una teglia da forno senza sovrapporli, copriteli con un filo di olio evo e cuoceteli in forno caldo a 200 gradi per 20 minuti (girandoli a metà cottura). Serviteli con un po' di succo di limone.

Foto | da Flickr di geomangio, spikymushroom, revjim5000, stuart_spivack, stuart_spivack";}}

  • shares
  • Mail