La ricetta del plumcake salato senza uova, leggero e gustoso

Oggi preparo un plumcake salato senza uova, leggero e gustoso, per tutte quelle persone che sono intolleranti alle proteine delle uova.

Plumcake salato

Il Plumcake  conosciuto e apprezzato in tutto il mondo è molto versatile, infatti, sia nella versione salata che in quella dolce vi si possono aggiungere tanti ingredienti, dalle marmellate, al cioccolato fino alla frutta in quello dolce, ai salumi, formaggi e verdure, per arricchirlo e renderlo più gustoso in quello salato.

Il plumcake dolce è ottimo per la colazione o la merenda e può accontentare sia grandi che piccini. Salato può essere servito come un ottimo antipasto o, ripieno, accompagnato da una bella insalata può risolvere un pranzo veloce.

La ricetta di oggi, però è leggera, come vi ho detto ho eliminato le uova e ho aggiunto un po' di feta, un formaggio greco, abbastanza leggero ma molto saporito. Vedrete che questa versione non è meno appetitosa dell’orginale con uova; anzi a me è venuto soffice e saporito per la presenza della feta, ma saporito per questo vi consiglio di assaggiate prima decidere se aggiungere il sale.

Ingredienti

350 gr di farina 00
100 gr di formaggio feta
100 ml di latte
1/2 bicchiere di olio di semi
10 gr di lievito di birra
Sale q.b.

Preparazione

Sciogliete il lievito in un pò di latte e versatelo in una terrina dove in precedenza avrete versato la farina, il sale e la feta tagliata a piccoli pezzi; aggiungete il restante latte e l'olio quindi impastate.

Lavorate l'impasto fino a renderlo omogeneo e mettetelo nello stampo apposito per i plumcake. Ora fatelo lievitare, coperto dalla pellicola trasparente, fino che raddoppia di volume. Cuocere in forno a 180° per circa 25 minuti.

Sfornare dallo stampo e aspettare che si raffreddi prima di tagliarlo. Provate!

Foto| Antonella

  • shares
  • Mail