La sangria catalana con la ricetta originale

Voglia di un aperitivo ricco e gustoso? Ecco come preparare la sangria più sfiziosa per tutti gli ospiti!

La Sangria è una delle bevande alcoliche più consumate in Spagna, ed è una preparazione per la quale i cugini iberici sono famosi nel mondo. Esistono molte versioni di Sangria servite nei locali della movida, a base di champagne, cognac e alcune varianti più di tendenza con i nuovi liquori e succhi dei gusti più disparati.

La ricetta originale prevede un mix di frutta tritata, solitamente arancia, limone, mela, banana, fragole, pesca, mescolata con vino rosso (tinto), zucchero, succo di limone e uno spruzzo di liquore, rum o cognac. Si tratta di una bevanda dissetante che viene servita durante le giornate di caldo africano in Spagna, nonostante la gradazione alcolica.

Il termine Sangria deriva dalla parola spagnola sangre (sangue) che si riferisce al tipico colore rosso di questa preparazione. In molte ex colonie spagnole americane, la Sangria viene anche chiamata limonada de tinto. Noi oggi vediamo insieme la ricetta classica e semplice, alleggerita con della soda per renderla più leggera e adatta anche all'ora dell'aperitivo.

Gli ingredienti

un litro di vino rosso (non troppo corposo o invecchiato)

2 pesche

una mela

una pera

mezzo ananas

2 limoni

un'arancia

mezzo bicchiere di cognac

soda q.b. (mezzo litro, bene anche la Gassosa)

4 cucchiai di zucchero di canna

un pizzico di noce moscata

La preparazione

Prendete una brocca bella capiente. Versatevi il vino rosso. Spremete il succo di un limone, aggiungetelo al vino e mescolate. Aggiungete arancia e limone con la buccia, ben lavati e tagliati a cubetti, e tutto il resto della frutta pelata e tagliata a dadini.
Versate ora lo zucchero di canna e lentamente mescolate con un cucchiaio lungo da cocktail, infine versate il bicchierino di cognac, spolverate un pizzico di noce moscata. Mescolate bene.

Fate riposare in frigo per due ore prima di servire, per lasciare che la frutta insaporisca il vino. Al momento di servire prendete un bicchiere capiente tipo Tumbler alto, riempitelo con qualche cubetto di ghiaccio, versate la Sangria solo fino ad un poco più della metà, alleggerite con il Seltz fino in cima. Guarnite con frutta fresca a piacere.

Foto | Moncho's Barcelona

  • shares
  • Mail