Festa della Repubblica: 10 ricette col tricolore per il 2 giugno

Celebriamo il 2 giugno con un menù a tema Festa della Repubblica, ispirato al tricolore

Tricolore col cibo

Il 2 giugno è ormai arrivato, anche se a guardare dalla finestra, in gran parte d’Italia, non si direbbe, visto il clima ancora ballerino. Eppure la Festa della Repubblica è arrivata e a noi non resta che onorarla, che ci sia il sole o i nuvoloni, con tante ottime ricette ispirate al tricolore.

Innanzitutto un suggerimento per chi ha in programma una gita fuori porta con pranzo al sacco: ottima idea il sandwich tricolore, cioè un bel panino con la classica caprese, ma dove il verde può interpretarlo anche una generosa manciata di rucola; oppure le bruschette di polenta verde (cioè arricchite da cimette di cavolo) condite con grana e pomodorini.

I tradizionalisti resteranno a casa e potranno portare in tavola calde calde le crocchette verdi di lime con bianchetti (dovreste ancora trovarli) e dadolata di pomodoro, ma anche i mitici bocconcini ai peperoni ed erbette, dove a impersonare il bianco del tricolore ci pensano le sottilette, oppure (meglio) una bella mozzarella.

Per primo non tralasciate il riso alle verdure tricolori, fatto con fagiolini, piselli, peroni rossi e yogurt, ma ne esiste anche una variante dolce, a chi piace, con pistacchi e amarene. I dessert, poi, sono particolarmente creativi, grazie alla presenza delle ciliegie con cui preparare un bel rotolo verde (di pistacchi) con panna e, appunto ciliegie, ma anche una crostata di frutta prediligendo uva per il bianco, fragole per il rosso e kiwi per il verde. Il tutto naturalmente annaffiato di the bianco con ciliegina e lime: ancora una volta bianco, rosso e verde.

Foto | iStock

  • shares
  • Mail