I pasticcini di pasta sfoglia ripieni di crema e frutti di bosco

 pasticcini di pasta sfoglia ripieni di crema e frutti di bosco

Pasta sfoglia surgelata e frutti di bosco freschi. Cosa farne? Ho pensato di preparare dei pasticcini ripieni di crema e frutti di bosco. La scelta si è rivelata azzeccata considerato il fatto che sono stati letteralmente spazzolati in 5 minuti. A parer mio sono perfetti come dessert di fine pasto, ma come si dice, ogni momento è buono per soddisfare la voglia di golosità.

Ingredienti: 2 confezioni di pasta sfoglia, 250 ml di latte intero, 25 gr di fecola, 50 gr zucchero, 25 gr burro, scorza di un limone, frutti di bosco e fragole qb.

Procedimento: stendere la pasta sfoglia, con uno stampino del diametro di circa 7 cm ricavare tanti tondi. Ritagliare metà di questi anche al centro con uno stampino più piccolo. Sovrapporre le parti ritagliate ai tondi interi e spennellare la superficie con il latte. Trasferire in forno e cuocere per circa 10 minuti. Preparare la crema: scaldare il latte con la scorza di limone. In un pentolino sciogliere il burro a fuoco basso, unire la fecola e mescolare. Unire lo zucchero ed amalgamare fuori dal fuoco. Rimettere sul fornello e unire il latte caldo a filo senza la scorza di limone. Mescolare continuamente portando a cottura. Una volte fredda farcire i pasticcini e ricoprire con i frutti di bosco e le fragole.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail