Come sterilizzare i vasetti di vetro per fare la marmellata

sterilizzare i vasetti di vetro per marmellata

E come ogni anno arriva il momento delle conserve. Sia che si tratti di marmellate, sia di verdure sott'olio o sottaceto, oltre la preparazione c'è un aspetto che non dovremmo mai sottovalutare, ovvero la sterilizzazione dei vasetti di vetro.

Per ottenere vasetti di vetro perfettamente sterilizzati si procede così: innanzitutto si lavano accuratamente sia i vasetti sia i loro coperchi per rimuovere eventuali residui del contenuto precedente, se li riciclate, o semplicemente per renderli pronti per l'operazione.

A questo punto i vasetti vanno posti in una pentola piena d'acqua e vanno fatti bollire per circa 10 minuti. Trascorso questo tempo vanno prelevati dalla pentola e messi ad asciugare dapprima a testa in giù su un canovaccio e poi girati con l'apertura verso l'alto per completare l'asciugatura. Un altro metodo consiste nel posizionare nel forno freddo i vasetti vuoti e puliti disposti su una teglia e nel lasciarli dentro ad una temperatura di 160 C° per circa trenta minuti. Ecco così pronti i nostri vasetti di vetro sterilizzati.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail