Gli sformatini di riso, ecco la ricetta semplice

Una ricetta diversa dal solito con il riso: ecco gli sformatini con prosciutto, piselli e besciamella. Piacciono a tutti

Gli sformatini di riso, ecco la ricetta semplice

Ecco un modo per cucinare il riso in maniera veramente accattivante. Trovo le monoporzioni particolarmente sfiziose ed anche alla vista fanno il loro effetto. Gli sformatini di riso ne sono un esempio. Piccole delizie da gustare per un pranzo speciale, magari quello della domenica. Non per questo risultano di difficile esecuzione, anzi.

Basterà procurarvi dei piccoli stampini e riempirli con il composto a base di riso, quindi cuocerli in forno per il tempo necessario e poi sformarli con molta attenzione, aiutandovi facendo passare un coltello sui bordi, pena il fatto che si rompano venendo fuori. Gli sformatini di riso sono ideali anche per essere inseriti in vari tipi di buffet, sono comodi da consumare e incuriosiscono gli ospiti. Possono essere preparati con diversi ingredienti: ottimi con le verdure di stagione. In questo caso ho scelto un classico che piace a tutti: prosciutto, piselli e besciamella. A questo proposito provate anche il timballo di riso al forno e lo sformato di riso e spinaci.

Ingredienti


300 gr riso
1 cipolla
olio extra vergine di oliva
200 gr piselli surgelati
150 gr prosciutto cotto
70 gr di parmigiano grattugiato
100 gr di formaggio fresco
200 ml di besciamella
1 noce di burro + quello per gli stampini
basilico fresco tritato
sale e pepe

Procedimento


Affettare sottilmente la cipolla e metterla ad appassire in un tegame con l'olio. Una volta cotta unire i piselli e coprirli con poca acqua quindi portare a cottura. Salare. Adesso cuocere il riso, scolarlo al dente e condirlo subito con il burro, mescolando bene. Unire nella stessa ciotola i piselli, il prosciutto cotto a cubetti, il formaggio fresco a dadini, il parmigiano, la besciamella, il basilico e regolare di sale e pepe. Mescolare e versare il composto ottenuto negli appositi stampini monoporzione imburrati. Trasferire in forno caldo a 180 °C e cuocere per circa 15 minuti. Sformarli e servirli caldi.

Foto | Maggie Hoffman

  • shares
  • Mail