La ricetta della confettura di prugne da fare in casa

Se vi hanno regalato tantissime prugne, che ne dite di conservarle un po' in dispensa preparando una ghiotta e casalinga confettura di prugne? Non è una ricetta difficile da preparare e può essere un'ottima idea regalo per Natale.

confettura di prugne

La confettura di prugne è un'ottima conserva che possiamo preparare tranquillamente in casa, con pochissimi ingredienti per poter portare in tavola un prodotto gustoso, goloso e, soprattutto, naturale. La confettura di prugne può essere poi utilizzati in mille modi.

Come la marmellata e la confettura di altri frutti, infatti, può essere usata per preparare crostate e biscotti, ma anche per la prima colazione o per la merenda dei bambini. Potete anche fare un bel regalo per Natale: per la ricetta potete usare sia le prugne bianche sia quelle scure, a voi la scelta.

Ecco come si prepara la confettura di prugne.

Ingredienti della confettura di prugne


    1 chilogrammo di prugne
    600 grammi di zucchero
    il succo di mezzo limone

Preparazione della confettura di prugne

Lavate con cura le prugne, asciugatele, privatele del nocciolo e mettetele in una pentola con lo zucchero e il limone. Fate cuocere il tutto a fiamma bassissima, ricordandovi di mescolare di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.

Con l'aiuto di un frullatore a immersione frullate tutta la frutta, continuando poi a mescolare. LA cottura dovrà essere continuata fino a quando la confettura non si sarà addensata (potete fare la prova su un piatto!).

Fate intiepidire la confettura e poi versatela nei barattoli sterilizzati a chiusura ermetica. Conservate in frigorifero e usatela per le crostate o per la colazione del mattino!

Foto | da Flickr di ilsimon53

Via | Tgcom

  • shares
  • Mail