Involtini di castagne e pancetta, ecco la ricetta dello sfizioso secondo piatto

Secondo facile ed irresistibile come pochi: gli involtini di castagne e pancetta, si preparano con soli due ingredienti e risultano saporiti ed allettanti

Involtini di castagne e pancetta, ecco la ricetta dello sfizioso secondo piatto

Ecco una di quelle ricette sprint, pronte in poco tempo, che si preparano con pochi ingredienti ma di qualità e che risultano adatte a risolvere una cena con invitati; gli involtini di castagne e pancetta. Secondo piatto rustico, autunnale, perfetto per questo periodo in cui trovare delle buone castagne non sia un'impresa, questi involtini a mio modesto parere risultano ottimi anche come antipasto sfizioso. Vi consiglio comunque di non esagerare con le dosi perchè riempiono parecchio.

La preparazione sta tutta nel titolo: dopo avere cotto le castagne (arrostendole o lessandole, come nel mio caso), andranno avvolte una per una in una fetta di pancetta tenuta ferma da uno stuzzicadenti; quindi andranno passate in forno per una decina di minuti e servite subito. Durante la permanenza in forno il lardo si scioglierà leggermente impregnando le castagne e dando vita ad una preparazione allettante come poche. Se amate le castagne nei piatti salati provate anche queste polpette di vitello e maiale ed i bocconcini di petto di pollo e castagne secche.


Ingredienti

16 castagne lesse
16 fette di pancetta
pepe nero macinato fresco


Procedimento

Lavare le castagne quindi lessarle in abbondante acqua bollente salata per un'ora circa. Farle intiepidire quindi scolarle e sbucciarle. Adesso arrotolare ogni singola castagna in una fetta di pancetta, infilzarle con uno stuzzicadenti a piacere e disporre gli involtini, man mano, in una teglia da forno rivestita di carta forno. Spolverare di pepe e infornare per 10-15 minuti a 180 °C.

Foto | Justgrimes

  • shares
  • Mail