La ricetta dell'agnello al forno con patate

L'agnello al forno con patate è un classico secondo piatto a base di carne che possiamo portare sulle nostre tavole non solo a Pasqua, quando il piatto è una tradizione della nostra gastronomia, ma anche per un'altra occasione speciale.

agnello al forno con patate

La ricetta dell'agnello al forno con patate è un classico, non troppo difficile da preparare ogni volta che abbiamo voglia di questo secondo piatto a base di carne. Tantissime le ricette a base di agnello, alcune tipiche del periodo pasquale, ma che possiamo decidere di preparare per i nostri commensali anche durante il resto dell'anno.

L'agnello al forno con patate è davvero semplice da preparare, anche se, ovviamente, ci va un po' di tempo per cuocerlo in forno: la carne potete farvela preparare già sporzionata dal vostro macellaio e potete condirla massaggiandola con cura con olio, sale e pepe.

Ecco, allora, come si prepara l'agnello al forno con patate.

Ingredienti dell'agnello al forno con patate


    1 chilogrammo di agnello a pezzi
    600 grammi di patate
    160 grammi di cipolle bianche
    3 cucchiai di olio extravergine di oliva
    4 rametti di rosmarino
    sale
    pepe
    mezza tazzina di acqua

Preparazione dell'agnello al forno con patate

Lavate le patate e sbucciatele, tagliandole poi in petti non troppo grandi, più o meno uguali, così cuoceranno tutti nello stesso tempo.

In una teglia antiaderente mettete un po' di olio extravergine di oliva sul fondo, poi adagiate i pezzi di agnello e irrorateli nuovamente con un po' di olio evo. La carne andrà poi coperta dalla cipolla tagliata a fettine e nella teglia andranno sistemate le patate irrorate di olio d'oliva.

Spolverizzate con le foglioline di rosmarino, il sale e il pepe.

Cuocete in forno caldo a 180 gradi per un'ora e mezza: verso metà cottura controllate l'agnello, girate i pezzi e bagnate con mezza tazzina di acqua.

Foto | da Flickr di roxelo

Via | Tavolartegusto

  • shares
  • Mail