Zuppa di verdure e cozze, ecco la ricetta semplice

Un’insolita zuppa di cozze cui sono state aggiunte le verdure… ma se volete potete vederla anche al contrario

Quella che vi propongo oggi è la ricetta della zuppa di verdure e cozze, una specie di primo piatto mari e monti, data la presenza dei molluschi e dei funghi porcini (siamo proprio nella stagione giusta) ma senza pasta. Io preferisco servirla come entrata a un pranzo di pesce, ma proprio per la sua particolarità e i sapori che risulteranno forti e ben amalgamati (se avrete seguito alla perfezione la ricetta), può essere anche l’introduzione a una carne leggera e non troppo sapida, come il maiale. A voi la scelta: in cucina, infatti, ci vuole sapienza ma anche un pizzico di follia!

Ingredienti


  • 2 kg di cozze
  • 200 g di funghi porcini affettati
  • 20 olive nere
  • 2 cipollotti
  • 5 pomodori da sugo a pezzetti
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • 3 cucchiai d’olio
  • sale e pepe q.b.
  • Procedimento


    Sbucciate e affettate sottilmente i cipollotti che farete appassire nell’olio, poi unite i pomodori e i funghi, quindi anche le olive snocciolate tagliate a pezzettini. Aggiustate di sale e di pepe e fate andare per pochi minuti, mescolando. Nel frattempo lavate le cozze e raschiatele per privarle della ‘barba’, quindi fate aprire in un tegame antiadarente con un filo d’olio e col coperchio, ma a fuoco vivace. Estraete i molluschi dai gusci (tranne ovviamente quelli rimasti chiusi) e aggiungeteli nel tegame con il prezzemolo e un pizzico di pepe. Fate insaporire per qualche minuto, ma evitando che la salsa si rapprenda troppo – è pur sempre una zuppa – e servite caldo, magari con crostini di pane bruscato.

    Foto | Geomangio

    • shares
    • Mail