La torta coi becchi al cioccolato da provare con la ricetta tradizionale

Ecco la ricetta della torta coi becchi al cioccolato, dolce tipico della città di Lucca, dalla tradizione toscana

La torta coi becchi al cioccolato da provare con la ricetta tradizionale

La torta con i becchi al cioccolato non è altro che una crostata tipica della città di Lucca, e non solo, la cui particolarità è data dai pezzetti di pasta frolla avanzata che vengono utilizzati per creare una caratteristica decorazione sui bordi, i becchi, appunto. Si tratta di un dolce di facile esecuzione, molto apprezzato dai golosi e dagli amanti del cioccolato. Della torta coi becchi esiste anche una versione salata, che si prepara con la verdura.

La preparazione della torta coi becchi al cioccolato è solitamente associata ad alcune ricorrenze come ad esempio la festa del patrono. Si presenta come una crostata deliziosa da gustare in diverse occasioni. Ecco come prepararla con la ricetta tradizionale, proveniente da quì.

Ingredienti

250 gr di farina 00
125 gr di burro
125 gr di zucchero
1 bustina di vanillina
1/2 bustina di lievito per dolci
2 uova intere
1 pizzico di sale

180 gr di zucchero
80 gr di farina
6 uova intere
70 gr di cacao solubile
20 gr di brandy
1/2 lt di latte

Preparazione


Iniziare dalla prepararazione della pasta frolla: versare la farina setacciata in una ciotola e creare una fontana. Porre al centro il burro morbido a pezzi e lo zucchero ed iniziare a scioglierlo nella farina con la punta delle dita. Unire quindi il lievito e la vanillina e, continuando ad impastare, le uova. Lavorare bene il tutto fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo; farlo riposare in frigo per circa 30 minuti.

Nel frattempo versare in un pentolino le uova, lo zucchero e la farina, amalgamandoli bene. Unire quindi il latte caldo e, continuando a mescolare su fiamma bassa, fare addensare la crema. Una volta pronta togliere dal fornello ed unire cacao e brandy.

Imburrare ed infarinare una teglia tonda e rivestirla con la pasta frolla stesa. Raccogliere i rimasugli di pasta. Spalmare sulla pasta la crema e coprire con la pasta frolla rimasta stesa e tagliata a strisce, formando una grata, quindi, con l'aiuto di un coltello, praticare dei tagli sui bordi e ripiegare su loro stessi i lembi di pasta creando così i cosiddetti "becchi". Cuocere in forno a 180°C per circa 35 minuti, quindi farla raffreddare e servire tagliata a fette.

Foto | Conan

  • shares
  • Mail