La ricetta del fagiano con polenta per un pranzo importante

Piatto unico appagante e ricco, adatto alle grandi occasioni, ecco come preparare il fagiano con polenta

La ricetta del fagiano con polenta per un pranzo importante

Il fagiano con polenta è senza dubbio una pietanza da riservare alle grandi occasioni. Si tratta di un ricco piatto unico, dal sapore rustico, da accompagnare con del buon vino rosso. Altamente appagante, il fagiano con polenta non è difficile da preparare ma richiede dei tempi piuttosto lunghi, caratteristica che lo rende quindi indicato per il pranzo della domenica, giorno in cui notoriamente ci si può dedicare ai fornelli con maggiore tranquillità.

Quello tra fagiano e polenta è un matrimonio ben riuscito: il sugo di cottura del primo riesce ad insaporire in maniera ideale la seconda, divenendo così il condimento perfetto. Operazione fondamentale prima di apprestarsi alla preparazione del piatto è quella di eliminare completamente le piume del volatile, se necessario avvicinandolo alla fiamma diretta del fornello. Provate anche il fagiano in umido con i funghi, ottimo secondo piatto.


Ingredienti

1 fagiano
2 spicchi d’aglio
1 cipolla
1 carota
1 gambo di sedano
olio extravergine d’oliva
1 bicchiere scarso di vino rosso
brodo di carne qb
qualche foglia di alloro
farina qb
400 gr di polenta

Preparazione

Preparare un trito di aglio, cipolla, carota e sedano e farlo soffriggere in un tegame ampio con dell'olio di oliva e un paio di foglie di alloro. Unire il fagiano precedentemente pulito e tagliato a pezzi e farlo rosolare bene. Cuocerlo su fiamma moderata per un paio di minuti quindi unire il vino rosso. Farlo evaporare quindi aggiungere del brodo di carne fino a coprire il fagiano e continuare la cottura per una quarantina di minuti con il coperchio. A fine cottura unire della farina se il sugo dovesse risultare troppo liquido, quindi servire il fagiano insieme a della polenta appena preparata.

Foto | Sakena

  • shares
  • Mail