Come fare lo zuccotto alla fiorentina con la ricetta semplice

Dolce di origine toscana lo zuccotto si presta a costituire il dessert di fine pasto delle grandi occasioni. Ecco come prepararlo in maniera semplice

Come fare lo zuccotto alla fiorentina con la ricetta semplice

Come dicevamo qualche giorno fa lo zuccotto è un dolce di origine toscana. Si presenta come un semifreddo costituito da un involucro di pan di spagna e un ripieno di panna montata semplice o con l'aggiunta del cioccolato, come avviene in questo caso. Questa ricetta prevede una bagna a base di Vin Santo, (quale migliore opzione vista l'origine del dolce) sostituibile comunque con altro liquore.

Lo zuccotto alla fiorentina è un dessert ottimo da servire a fine pasto, magari a conclusione di un ricco pranzo della domenica. E' caratterizzato da una preparazione abbastanza semplice e veloce ma richiede dei lunghi tempi di riposo, ecco perchè si consiglia di prepararlo con almeno 3-4 ore di anticipo. Ecco la ricetta semplice, proveniente da quì.

Ingredienti


200 gr di farina
200 gr di zucchero
5 uova
200 ml di liquore da dessert (Vin Santo)
120 gr di cioccolato fondente
30 gr di cacao
500 ml di panna fresca


Preparazione

Preparare il pan di spagna lavorando a lungo le uova con lo zucchero ed unendo poi la farina, delicatamente e senza fare smontare il composto. Versare l'impasto in una teglia rettangolare bassa e livellarlo bene, quindi cuocere in forno caldo a 180°C per circa 20 minuti. Foderare lo stampo a cupola con il pan di spagna tagliato a fette quindi irrorarlo con del Vin Santo. In una ciotola montare la panna con lo zucchero e suddividerla in due ciotole. Unire ad una 60 gr di cioccolato fondente ridotto a scaglie e nell'altra il cacao in polvere setacciato insieme al restante cioccolato fuso. Farcire lo zuccotto con la panna montata con le scaglie di cioccolato e poi con quella al cioccolato. Coprire la superficie con il pan di spagna rimasto, sempre inzuppato, e premere leggermente. Coprire con della pellicola trasparente e trasferire nel freezer per almeno 3 ore. Sformare in un vassoio e decorare a piacere.

Foto | Seabamirum

  • shares
  • Mail