Formaggi veg: il ricettario vegano per fare in casa latte, yogurt e formaggi vegetali

Formaggi veg è un utilissimo ricettario per realizzare in casa latte, yogurt e formaggi di origine vegetale.

Formaggi veg: il ricettario vegano per fare in casa latte, yogurt e formaggi vegetali

Latte, yogurt e formaggi vegetali sono una realtà alimentare anche qui da noi, paese a grande tradizione di pastorizia e di formaggi fatti con il latte. I prodotti vegetali assimilabili a latte e latticini sono ormai così tanti che si può parlare senza problemi di “latti”, al plurale. I più famosi latti vegetali sono quelli di soia e di riso, ma non sono certo gli unici. Dopo un periodo in cui tali prodotti erano disponibili solo in alcuni tipi di negozi (e a prezzi non proprio per tutte le tasche) ora sono molto diffusi: li si trova in moltissimi supermercati, negozi e bancarelle. Ma è possibile anche realizzarli in casa. Certo, a volte il procedimento è lungo (non è che sia breve quello per fare i formaggi dal latte di mucca o capra o pecora, in ogni caso), ma il prodotto che si ottiene così è molto migliore nel sapore di alcuni prodotti acquistati, visto che, dopo i primi esperimenti, si possono insaporire questi prodotti secondo le proprie preferenze.

Per imparare a fare latte, yogurt e formaggi vegetali in casa, Grazia Cacciola ha realizzato un utilissimo e coloratissimo ricettario pubblicato dalle edizioni Sonda dal titolo Formaggi veg.

Il volume è organizzato in due sezioni ed è preceduto da una presentazione del biologo nutrizionista Matteo Basile e dall’introduzione dell’autrice. La prima parte del ricettario per i formaggi veg riguarda le preparazioni. Si passano in rassegna gli ingredienti che sono forse meno noti per alcuni di noi, gli attrezzi e gli utensili necessari e quindi si inizia a focalizzare sui diversi tipi di latte vegetale (soia, riso, mandorle, orzo, avena) per poi passare agli yogurt realizzati con questi latti e ai molti, moltissimi formaggi che possiamo creare (ne segnalo alcuni dai nomi più intriganti: formaggella fresca ai semi di lino, formaggio spalmabile alla senape di Digione, formaggio di ceci, sottilette piccanti, formaggio alle olive, formaggio crudo di mandorle o di anacardi). L’ultima parte di questa prima sezione riguarda i sostituti di condimenti e salse, con le indicazioni per preparare panna, besciamella, margarine, maionese e pesto tutti rigorosamente a base di prodotti vegetali.

La seconda parte di questo utilissimo libro è composta da ricette, organizzate per portate (antipasti e stuzzichini, primi, secondi, piatti unici, dolci e dessert). Per ogni ricetta è riportata una breve spiegazione, gli ingredienti, la spiegazione per l’esecuzione, le indicazioni per eventuali utensili necessari per la realizzazione e, se il caso, anche delle varianti.

Tutto il libro è illustrato con splendide fotografie: nella prima parte abbiamo immagini che illustrano passo passo come realizzare questo o quel formaggio o altro prodotto; nella seconda parte le foto presentano il prodotto finito come anche alcuni degli ingredienti utilizzati nella realizzazione della ricetta.

Un libro che è anche un’ottima idea regalo, perché permette di scoprire ogni giorno sapori nuovi e si trasforma in un regalo che dura a lungo nel tempo. Naturalmente questo libro è adatto anche a chi è intollerante a latte e a lattosio e non solo chi ha scelto uno stile di alimentazione vegana, per vivere senza crudeltà sugli animali.

Grazia Cacciola
Formaggi veg
Latte, yogurt e formaggi vegetali fatti in casa per una cucina gustosa, fresca, leggera e naturale

Sonda, 2013
pp 224, illustrato a colori, euro 19,90

  • shares
  • Mail