La frittura mista all'ascolana, ecco la ricetta e quali verdure scegliere

La frittura mista all'ascolana è una ricetta tipica delle Marche, che utilizza carne e verdure, che vanno fritte in olio bollente, insieme alla famosissima crema fritta. Ecco come si realizza e con quali ingredienti.

frittura mista all'ascolana

La frittura mista all'ascolana, che viene celebrata anche con una bellissima festa che si svolge nella splendida città marchigiana di Ascoli Piceno, è una bella tradizione da portare in tavola come stuzzichino, come aperitivo o come antipasto. Comprende fritti di carne, fritti di verdure e anche la famosissima crema fritta.

Da accompagnare, magari, alle famosissime e apprezzatissime olive all'ascolana, si tratta di una frittura mista molto golosa, che annovera carne di agnello, verdure come i fiori di zucca, i carciofi e le zucchine, oltre ad un sapore più dolce che stuzzica il palato.

Ecco come possiamo preparare la frittura mista all'ascolana anche a casa.

Ingredienti della frittura mista all'ascolana


    600 grammi di costolettedi agnello
    3 carciofi
    2 zucchine
    100 grammi di fiori di zucca
    1 limone
    2 uova
    parmigiano grattugiato
    pangrattato
    farina
    sale
    olio per friggere

Ingredienti della crema della frittura mista all'ascolana


    60 grammi di farina
    60 grammi di zucchero
    3 uova
    4 dl di latte
    1 limone
    20 grammi di burro

Preparazione della frittura mista all'ascolana

Iniziate preparando la crema: unite zucchero, farina, uova, una alla volta, e il latte caldo. Versate il composto in un tegame, aggiungendo un cucchiaio di buccia di limone grattugiata e fate cuocere per 30 minuti mescolando di continuo. Unite il burro e togliete dal fuoco, stendete su un piano di lavoro e lasciate raffreddare.

Pulite i carciofi, apriteli a metà, togliete il fieno interno e tagliateli a spicchi, mettendoli subito in una ciotola con acqua e succo di limone.

Pulite le zucchine, tagliate le estremità e tagliatele a bastoncini

Lavate i fiori di zucca, puliteli e privateli del pistillo interno.

Sbattete le uova con il formaggio grattugiato: passate in questo composto le costolette di agnello, la crema dolce tagliata a rombi piccoli, i fiori di zucca.

Infarinate i carciofi e le zucchine.

Scaldate l'olio per la frittura e cuocete gli ingredienti separatamente, adagiandoli su carta assorbente da cucina. Servite la frittura mista all'ascolana ben calda.

Foto | lacantinella

Via | picenos

  • shares
  • Mail