La zuppa di porcini con la ricetta semplice

Ecco una di quelle ricette che rimettono al mondo: la zuppa di porcini. Profumata e dal gusto unico, perfetta per l'autunno

La zuppa di porcini con la ricetta semplice

Che cosa c'è di meglio in queste fresche sere d'autunno che lasciarsi coccolare da una di quelle corroboranti zuppe che ci piacciono tanto? Una ideale per il periodo è sicuramente la zuppa di porcini: ricetta semplice, tutto sommato veloce, e che mette tutti d'accordo. Questo è il loro periodo, sarebbe un vero peccato non approfittarne per utilizzarli nel maggior numero di pietanze possibili.

La zuppa di porcini risulta cremosa, profumata e può essere arricchita a piacere: potreste utilizzare una o più patate, per donare cremosità o della panna fresca, per un risultato ancora più ricco. Provatela anche nella versione con le castagne, irresistibile.

Ingredienti

1/2 kg di funghi porcini
1 spicchio di aglio
olio extra vergine di oliva
prezzemolo fresco tritato
sale e pepe
brodo vegetale qb
50 gr di parmigiano grattugiato
qualche fetta di pane raffermo

Preparazione


Pulire accuratamente i porcini eliminando la terra, la base del gambo e strofinandoli poi con un tovagliolo di carta. Tagliarli quindi a pezzi. Adesso versare in un tegame dell'olio di oliva e mettere ad imbiondire uno spicchio di aglio. Una volta effettuata questa operazione aggiungere i funghi e farli insaporire brevemente, quindi coprirli con il brodo e mettere il coperchio facendoli cuocere a fiamma bassa per circa un quarto d'ora. A questo punto unire del prezzemolo, qualche cucchiaio di parmigiano grattugiato e regolare di sale e pepe. Frullare il tutto e servire ben caldo accompagnando con delle fette di pane raffermo o dei crostini fatti in casa rosolando dei cubetti di pane.

Foto | stu_spivack

  • shares
  • Mail