Ecco la ricetta del maiale alla senape per un secondo piatto sfizioso

Secondo sfizioso e facile da realizzare in poco tempo: ecco come preparare il maiale alla senape

Ecco la ricetta del maiale alla senape per un secondo piatto sfizioso

Direi che quello tra la carne di maiale e la senape è un matrimonio ben riuscito. Esempio ne è questa pietanza che li vede accompagnarsi vicendevolmente in un secondo piatto particolarmente saporito ma di facile realizzazione. Il maiale alla senape è perfetto per essere servito durante il pranzo di tutti i giorni, anche se risulta talmente sfizioso da poter tranquillamente costituire il secondo di una cena con amici.

La ricetta che vi propongo oggi è tratta dalla trasmissione televisiva I menù di Benedetta. In questa versione la senape utilizzata è quella in grani ma nulla vi vieta di ricorrere a quella in tubetto, forse più facilmente reperibile presso tutti i supermercati. Una precisazione: la versione originale prevedeva che la carne venisse accompagnata dal riso, io ho preferito ometterlo. Ecco come si prepara, mentre per una variante sul tema provate il tacchino alla senape ed i petti di pollo con senape e capperi.

Ingredienti



1 kg di lonza di maiale
1 spicchio d’aglio
1/2 cipolla
farina qb
sale e pepe
vino bianco qb
2 cucchiai di senape in grani

Procedimento


Affettare la carne di maiale a pezzi regolari. Versare in una padella dell'olio insieme a mezza cipolla tritata ed allo spicchio di aglio quindi farli rosolare bene. Passare i bocconcini di carne nella farina, scrollando quella in eccesso e trasferirla in padella. Salarla e peparla e bagnarla con il vino dopo averla fatta rosolare per qualche minuto. A questo punto unire la senape in grani, sfumare ancora con poco vino bianco e servire calda.

Foto | Tavallai

  • shares
  • Mail