Come fare il risotto con le ortiche con la ricetta originale

Ecco la ricetta di un primo piatto che vi stupirà: il risotto alle ortiche, delizioso nonostante le apparenze

Come fare il risotto con le ortiche con la ricetta originale

L’ortica non è solo una pianta urticante e fastidiosa; può diventare, se ben utilizzata, un ingrediente appetitoso e versatile. In cucina infatti può essere alla base di diversi piatti, decotti, succhi, insalate, frittate e minestre, come questa corroborante zuppa. L’atmosfera autunnale e le prime piogge rendono le sue foglie ideali per la preparazione di un buon risotto.

Il risotto con le ortiche rappresenta un primo piatto intrigante: superando la diffidenza iniziale verso la pianta vi ricrederete su quanto delizioso possa essere. Ecco come prepararlo seguendo la ricetta originale.


Ingredienti

350 gr di riso per risotti
100 gr di foglie di ortica verdi
100 ml di vino bianco
80 gr di parmigiano grattugiato
brodo vegetale qb
1 cipolla rossa
20 gr di burro
olio extra vergine di oliva
sale e pepe

Procedimento

Affettare sottilmente la cipolla e farla dorare in olio caldo abbondante. Unire le foglie di ortica precedentemente sbollentate e ben scolate, infine aggiungere e tostare il riso. A questo punto unire il vino bianco, farlo evaporare ed abbassare la fiamma. Iniziare ad aggiungere il brodo vegetale, un mestolo alla volta, e portare a cottura. Una volta pronto togliere dalla fiamma, unire il burro, parte del formaggio, regolare di sale e pepe e mantecare bene. Fare riposare qualche minuto quindi servire caldo con una spolverata di parmigiano grattugiato.

Foto | nociveglia

  • shares
  • Mail