La ricetta dello strudel di fichi e noci da fare in casa

Noci e fichi: un accostamento che rende dolcissimo l'autunno

Nel giorno del mio compleanno voglio insegnarvi un dolce che amo molto e che, perché no, potrebbe andare anche come torta sulla quale posizionare le classiche candeline da spegnere. Si tratta di una variante del caratteristico dolce tirolese, che si prepara con mele e pinoli, mentre questo è uno strudel di fichi con le noci, per cui occhio alla quantità di zucchero da aggiungere, perché i fichi sono molto più dolci!

Ingredienti


  • 300 g di pasta sfoglia
  • 5-6 fichi maturi
  • 70 g di noci a pezzettini
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 1 tuorlo d’uovo
  • 100 g di zucchero
  • 1 cucchiaio di farina
  • Procedimento


    Sbucciate i fichi senza schiacciarli, tagliateli a pezzi e lasciateli un po’ a macerare nel succo di limone. Fatto questo, unite lo zucchero e le noci triturate e mescolate delicatamente. Nel frattempo stendete la pasta fino a ottenere un rettangolo della lunghezza di 50-60 cm e distribuitevi sopra il composto preparato, lasciando libero un bordo di 2 cm almeno. Arrotolate la pasta su se stessa sigillando bene i bordi, trasferite il dolce sulla placca del forno, spennellatelo con l’acqua mischiata al tuorlo battuto e cuocete a 200° per mezz’ora. Ottimo anche servito tiepido.

    Foto | Jujuqui

    • shares
    • Mail