Come fare la zuppa al pomodoro per una calda minestra autunnale

Un piatto decisamente estivo in una nuova veste, adatta a riscaldare le serate autunnali: la zuppa al pomodoro

Come fare la zuppa al pomodoro per una calda minestra autunnale

Nonostante possa essere ritenuta una pietanza più adatta al periodo estivo, la zuppa al pomodoro può costituire una calda minestra autunnale, semplice ma gustosa. Piatto corroborante, comfort food per eccellenza, la zuppa al pomodoro si prepara con pochi e semplici ingredienti ma si presta, nonostante ciò, ad allietare le fredde serate autunnali.

Si presenta come una zuppa cremosa, che può essere arricchita a piacere con della panna, per accentuarne ancor di più la voluttuosità, e con dei crosini di pane, meglio se fatti in casa rosolando dei cubetti di pane raffermo strofinati con uno spicchio di aglio in poco olio. La ricetta di questa irresistibile minestra proviene da quì.

Ingredienti

500 gr di pomodoro
40 gr di burro
2 cucchiai di farina
1/2 litro di latte
basilico
sale e pepe
zucchero
poca panna a piacere
crostini di pane

Procedimento

Lavare i pomodori quindi tagliarli a pezzi e versarli in una pentola insieme a 20 gr di burro e del basilico, poco sale e poco zucchero. Mettere il coperchio e cuocere per un quarto d'ora. Trascorso questo tempo i pomodori dovranno risultare morbidi, se così non fosse prolungare la cottura di qualche minuto. In un tegame a parte mettere il burro restante ed unire 2 cucchiai di farina ed il latte. Fare cuocere il tutto per una decina di minuti, continuando a mescolare per evitare la formazione di grumi, fin quando il composto si addenserà leggermente. Frullare i pomodori, quindi unire la besciamella appena otteuta e cuocere il tutto ancora qualche minuto per farlo insaporire bene. Aggiungere il basilico, regolare di sale e pepe ed unire a piacere un paio di cucchiai di panna e dei crostini di pane.

Foto | Magic Madzik

  • shares
  • Mail