Risotto con nocciole e Castelmagno, ecco la ricetta da leccarsi i baffi

Risotto assolutamente imperdibile quello con nocciole e Castelmagno. Perfetto per le occasioni speciali, ecco la ricetta

Risotto con nocciole e Castelmagno, ecco la ricetta da leccarsi i baffi

Amanti dei piatti ricercati, basati su abbinamenti particolari, questa è la ricetta che fa per voi, il risotto con nocciole e Castelmagno. Si tratta di un piatto all'apparenza elegante da proporre in occasioni particolari ma dalla facile realizzazione. Ricetta da leccarsi i baffi, il segreto di questo risotto sta nella qualità degli ingredienti utilizzati.

In questo caso mi sono affidata alla ricetta di Benedetta Parodi, che mi ha dato grandi soddisfazioni. In quanto al Castelmagno, utilizzatene uno di media stagionatura, per trovare il giusto compromesso tra sapore e piccantezza. Un altro risotto da provare è quello con le noci, per rimanere in tema frutta secca. Ecco la ricetta.

Ingredienti


1 cipolla
80 gr di Castelmagno
olio extra vergine di oliva
burro qb
100 gr di nocciole
400 gr di riso
dado granulare
acqua calda qb
sale
rosmarino qb

Procedimento

Affettare sottilmente la cipolla, ridurre a pezzi il Castelmagno. Versare in una pentola dell'olio insieme ad una noce di burro, farvi rosolare la cipolla. Nel frattempo tritare le nocciole e tenerle da parte. Unire il riso in pentola, farlo tostare quindi iniziare ad unire il brodo, poco alla volta e regolare di sale. Unire al riso le nocciole e metà dose di formaggio. A fine cottura unire anche il rosmarino, togliere dalla fiamma e mantecare con il Castelmagno restante e poco burro. Servire ben caldo.

Foto | Kate Ter Haar

  • shares
  • Mail