Come fare il risotto con il salmone fresco, surgelato o affumicato

Il risotto al salmone è un primo a base di pesce molto amato: provatelo nella versione con il pesce fresco, surgelato ed affumicato

Come fare il risotto con il salmone fresco, surgelato o affumicato

Devo ammettere di non preparare spesso il risotto al salmone, forse perchè gli preferisco la pasta, le farfalle in particolare, anzi credo di avere proprio un debole per questo primo. Detto questo il risotto con il salmone, non importa che sia fresco, surgelato o affumicato, rimane una pietanza sfiziosa ed adatta al pranzo di tutti i giorni così come a quello delle ricorrenze particolari, perfetto per essere inserito in una cena a base di pesce.

Ovviamente a seconda della tipologia di salmone che andrete ad utilizzare dovrete mettere in pratica alcuni piccoli accorgimenti, che trovate spiegati dettagliatamente in seguito, sia per quanto riguarda la cottura che le dosi. Ecco come fare il risotto con il salmone fresco, surgelato o affumicato.

Risotto con il salmone fresco


Ingredienti

1 trancio di salmone da 300-350 gr
320 gr di riso
olio extra vergine di oliva
1 cipolla
1/2 bicchiere di vino bianco
20 gr di burro
prezzemolo fresco tritato
sale e pepe

Procedimento

Come prima operazione dovrete dedicarvi alla pulizia del salmone: eliminate la pelle e la lisca al centro quindi tagliatelo a cubetti della stessa dimensione. Affettate sottilmente la cipolla e mettetela a soffriggere in un tegame insieme ad un po' d'olio. Unite quindi il salmone e fatelo rosolare bene, sfumatelo con il vino bianco e fatelo evaporare. Aggiungete anche il riso e del brodo vegetale caldo, poco alla volta, fin quando la cottura sarà completata, quindi togliete il tegame dalla fiamma, regolate di sale e pepe ed unite la noce di burro ed il prezzemolo. Mantecate bene e servite.

Risotto con il salmone surgelato

Per preparare il risotto con il salmone surgelato dovrete utilizzare le stesse dosi e procedimento del precedente tenendo solo in conto di tirare fuori dal congelatore il salmone in tempo utile affinchè si scongeli, onde poter procedere senza problemi alla sua pulizia ed al suo taglio.


Risotto con il salmone affumicato


Per la preparazione del risotto con il salmone affumicato dovrete ridurre le dosi del pesce che risulta molto più saporito di quello fresco. Utilizzatene dunque 200 gr e dopo averlo tagliato a striscioline unitene una piccola parte al soffritto iniziale aggiungendo la restante a qualche minuto da fine cottura.

Foto | Jon

  • shares
  • Mail