Le 5 ricette autunnali vegetariane da gustare con gli amici

Verdure a go go per un menu vegetariano di tutto rispetto che non disdegneranno neanche i ‘carnivori’

a:2:{s:5:"pages";a:6:{i:1;s:0:"";i:2;s:30:"Strudel con melanzane e funghi";i:3;s:31:"Agnolotti alle patate con erbe ";i:4;s:32:"Polpettine di ricotta e castagne";i:5;s:22:"Funghi alla parmigiana";i:6;s:20:"Barbabietole ripiene";}s:7:"content";a:6:{i:1;s:1457:" Le 5 ricette autunnali vegetariane

Chi l’ha detto che mangiare vegetariano è una punizione? Che abbiate amici che abbiano scelto liberamente o per necessità questo tipo di alimentazione, ora invitarli a cena non sarà più un problema, grazie a questo post che sicuramente vi darà ottimi spunti per nuove ricette golose. Ecco, quindi, le 5 ricette autunnali vegetariane da gustare con gli amici:

Strudel con melanzane e funghi
Agnolotti alle patate con erbe
Polpettine di ricotta e castagne
Funghi alla parmigiana
Barbabietole ripiene

Le ricette autunnali vegetariane da gustare con gli amici

";i:2;s:1247:"

Strudel con melanzane e funghi


Strudel con melanzane e funghi

Ingredienti

  • 270 g di farina
  • 1.3 dl d’olio
  • 4 pomodori
  • 350 g di melanzane
  • 250 g di champignon
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 50 g di olive nere dolci
  • 2 spicchi d’aglio
  • il succo di ½ limone
  • sale e pepe q.b.
  • Preparazione
    Impastate la farina con 2-3 cucchiai d’olio, il sale, 1 dl d’acqua tiepida e fate riposare la pasta coperta per 30 minuti. Sbollentate i pomodori, privateli di buccia e semi, sbucciate e tritate le melanzane e i funghi. Rosolate melanzane e funghi in olio per 8 minuti, quindi aggiustate di sale e di pepe, unite il pomodoro, il prezzemolo e l’aglio tritati come pure le olive. Togliete dal fuoco, irrorate col succo di limone e lasciate intiepidire. Stendete la pasta su un telo, spennellatela d’olio, disponete il ripieno lasciando un bordo di 2 cm e arrotolate lo strudel su se stesso, chiudendo infine i due lati. Infornate a 180° per 40 minuti; è ottimo anche freddo.

    ";i:3;s:1312:"

    Agnolotti alle patate con erbe


    Agnolotti alle patate con erbe

    Ingredienti

  • 350 g di pasta fresca all’uovo
  • 600 g di patate
  • 10 g di parmigiano grattugiato
  • 1 ciuffo di melissa, menta e prezzemolo
  • 1 cipolla
  • 1 cucchiaio di uvetta ammollata e strizzata
  • 1 limone bio
  • 10 g di pangrattato
  • 1 chiodo di garofano
  • 20 g di ricotta salata grattata
  • 50 g di burro
  • 1 cavolo rapa
  • alcuni fichi secchi tritati
  • cannella, sale e pepe q.b.
  • Preparazione
    Lessate le patate per 40 minuti e, a parte, il cavolo rapa per mezz’ora. Rosolate la cipolla tritata in un tegame e tritate le erbe aromatiche, poi unite le patate schiacciate al cavolo triturato, le erbette, il parmigiano, il pangrattato, l’uvetta, la scorza del limone, i fichi secchi, la cannella e il chiodo di garofano. Con questo composto formate dei mucchietti di ripieno sulla pasta ben stesa e tagliate gli agnolotti. Cuoceteli, quindi, al dente e conditeli con il burro rimasto, cannella, pepe e ricotta salata. Servite subito.

    ";i:4;s:1177:"

    Polpettine di ricotta e castagne


    Polpettine di ricotta e castagne

    Ingredienti

  • 300 g di ricotta di pecora
  • 30 g di parmigiano grattugiato
  • 400 g di castagne lesse
  • 40 g di farina
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 100 g di spinaci novelli
  • 7 cucchiai d’olio
  • aceto balsamico
  • qualche gheriglio di noce
  • sale e pepe q.b.
  • Preparazione
    Lavate e asciugate il prezzemolo e passatelo al mixer con 300 g di castagne sbucciate, la ricotta, il parmigiano e un po’ di sale. Formate con il composto ottenuto tante polpettine della grandezza di una noce e passatele nella farina, quindi cuocetele in padella in abbondante olio per 2-3 minuti ogni lato, sgocciolatele e tenetele in forno a 100°. Dividete in 4 parti gli spinaci, unite le castagne rimaste e condite con olio, aceto e sale, distribuitevi sopra le polpette cospargendo con le noci spezzettate e servite dopo aver completato con una bella macinata di pepe.

    ";i:5;s:1095:"

    Funghi alla parmigiana


    Le  ricette autunnali vegetariane da gustare con gli amici

    Ingredienti

  • 600 g di champignon
  • 60 g di fontina
  • 1 scalogno
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 7 cucchiai d’olio
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • sale e pepe q.b.
  • Preparazione
    Pulite i funghi togliendo la metà dei gambi, tritateli e tagliate a fettine le cappelle. Fate appassire nell’olio lo scalogno tritato e l’aglio schiacciato, quindi rosolate i gambi per 5 minuti aggiustando di sale e di pepe. Unite il prezzemolo tritato. A parte rosolate in altro olio il resto dei funghi. In una pirofila imburrata formate uno strato di funghi a fette, uno di sughetto di funghi, polverizzate col parmigiano e coprite con la fontina a fette fino a esaurimento, terminando proprio con la fontina. Infornate a 180° per 20 minuti e servite calda o tiepida a piacere.

    ";i:6;s:2578:"

    Barbabietole ripiene


    Funghi alla parmigiana

    Ingredienti

  • 800 g di barbabietole cotte al forno
  • 2 cipolle rosse di Tropea
  • 800 g di burrata
  • 1 cucchiaio d’olio
  • sale e pepe q.b.
  • Preparazione
    Cuocete le cipolle con la buccia in forno a 200° per un’ora; nel frattempo tagliate la calotta alla barbabietole, scavatene la polpa e riducetele a pezzetti, poi fate lo stesso con le cipolle. Sminuzzate la burrata e mettetela in una ciotola con l’olio, le barbabietole e le cipolle, aggiustate di sale e di pepe e con questa farcia riempite le barbabietole, poi infornatele a 180° per un quarto d’ora e servite.

    Foto | mhaller1979
    Foto | anadorei
    Foto | Vineria Group
    Foto | walimai73
    Foto | zio Paolino
    Foto | nociveglia

    ";}}

    • shares
    • Mail