Minestra alle castagne e latte, ecco la ricetta facile da fare in casa

La minestra alle castagne e al latte è una ricetta tipica della stagione autunnale che possiamo assaporare in regioni del nord fredde e nevose come la Valle d'Aosta. Ecco come possiamo portare questo tipico sapore valdostano anche nelle nostre cucine.

Minestra alle castagne e latte

Avete mai assaggiato la minestra di castagne e di latte? E' una bella e buona specialità gastronomica della Valle d'Aosta, da assaporare nella stagione autunnale, quando le ricette a base di castagne vanno per la maggiore sulle nostre tavole. Non è poi così difficile da realizzare, bastano pochi e semplici ingredienti: la possiamo preparare per cena, per scaldare gli animi e il cuore dei nostri commensali, soprattutto se le temperature esterne sono proibitive.

Tra le ricette con castagne sicuramente la minestra è una delle migliori per la stagione fredda, quando, arrivati a casa a sera, non vogliamo altro che un bel piatto di zuppa calda. Ecco come si prepara, allora, la minestra di castagne e latte:

Ingredienti della minestra alle castagne e latte


    500 grammi di castagne secche
    100 grammi di riso
    1 litro di latte
    30 grammi di burro
    sale

Preparazione della minestra alle castagne e latte

Cominciate la sera prima mettendo a bagno le castagne in acqua tiepida. Il mattino seguente sgocciolatele ed eliminate la pellicina. Mettetele in una casseruola con acqua fredda, salate e mettete sul fuoro: portate a bollore e cuocete per 10 minuti. Toglietele dalla pentola e sgocciolatele.

In un'altra pentola versate il latte e 3 decilitri di acqua, fate bollori e buttatevi dentro le castagne, ricordandovi di girare ogni tanto. Quando le castagne sono morbide aggiungete il riso e fate cuocere per 10-12 minuti.

Prima di togliere dal fuoco mantecate con il burro.

Via | saporetipico

Foto | da Flickr di donutgirl

  • shares
  • Mail