Il riso venere con gamberetti, ecco la ricetta veloce per un primo piatto light

Ecco uno sfizioso primo piatto leggero: il riso venere con i gamberetti, sofisticato e adatto ad una cena formale

Il riso venere con gamberetti, ecco la ricetta veloce per un primo piatto light

Primo piatto raffinato, elegante, perfetto da servire in occasione di una cena anche formale, il riso venere con gamberetti è una di quelle pietanze scenografiche, che una volta portata in tavola non fa altro che catalizzare tutta l'attenzione su di se. Non particolarmente calorico può essere adatto anche a chi stia seguendo una dieta.

Il riso venere è un alimento unico. Varietà che si differenzia dalle altre per il fatto di avere un aroma molto particolare, assimilabile a quello del pane cotto, appena tirato fuori dal forno. I chicchi di questa varietà di riso sono piccoli e di colore ebano. Si sposa in maniera incredibile con i gamberetti, anche se un'ottima variante prevede l'utilizzo delle zucchine. Ecco la ricetta veloce per ottenere un primo piatto light ma gustoso.


Ingredienti

320 gr di riso venere
una ventina di gamberi
1/2 cipolla
50 ml di vino bianco
olio extravergine d'oliva
sale e pepe


Preparazione

Versare abbondante acqua in una pentola quindi portarla a bollore e fare cuocere il riso venere per circa 18 minuti. Una volta cotto scolarlo e tenerlo da parte. Nel frattempo in un tegame versare poco olio e farvi soffriggere la cipolla tritata finemente. Una volta ben rosolata unire i gamberi sgusciati e lavati, farli saltare qualche istante quindi bagnarli con il vino. Una volta evaporato quest'ultimo mettere il coperchio, abbassare la fiamma e proseguire la cottura per circa 7-8 minuti. Regolare di sale e pepe quindi condire il riso venere con i gamberetti e servire.

Foto | Micaela & Massimo

  • shares
  • Mail