Il carpaccio di salmone con la ricetta per stupire gli ospiti

22 Novembre 2013

Il carpaccio di salmone è uno dei piatti ideali da servire in occasione di una cena a base di pesce, per stupire li ospiti. Facile e veloce non richiede particolare impegno ma una volta portato in tavola regala grandi soddisfazioni. Lo trovo ideale da servire come antipasto, ed anche adesso che ci si avvicina al Natale potrebbe costituire una valida idea.

Per una presentazione impeccabile vi consiglio di cospargere in superficie qualche grano di pepe rosa, per colorare la pietanza rendendola accattivante anche alla vista, o in alternativa di utilizzare dell’erba cipollina. Una variante altrettanto gustosa prevede l’aggiunta di succo di arancia a quello di limone, o ancora l’utilizzo della rucola al posto del cipollotto. Ottima la variante con l’aceto balsamico, e quella con il salmone al vapore. Ecco la ricetta facile e veloce per preparare il carpaccio di salmone.

Ingredienti

300 gr di salmone affumicato
1 cipollotto
scco e scorza di 1 limone
olio extra vergine di oliva
sale e pepe rosa

Preparazione

Porre sul tavolo un vassoio e distribuire senza sovrapporle le fette di salmone. Spremere il limone, filtrarne il succo quindi irrorare il pesce. Affettare il cipollotto molto sottilmente e disporlo sopra il salmone, completare salando il tutto, condendo con un filo di olio extra vergine di oliva e distribuendo infine i grani di pepe rosa. Trasferire il carpaccio in frigo per circa 1 ora quindi servire.

Foto | Toshihiro Gamo

I Video di Gustoblog: I menù di Benedetta – CLAFOUTIS ALLE CILIEGIE