La ricetta della caipirinha il cocktail fresco

La ricetta di uno dei cocktail più amati, la caipirinha, direttamente dal Brasile

La ricetta della caipirinha il cocktail fresco

Cocktail di origine brasiliana, tipico del Paese tanto da essere servito pressochè in tutti i locali, protagonista delle calde serate estive, la caipirinha è una bevanda alcolica basata sull'incontro tra la cachaça, ovvero un tipo di acquavite brasiliana ottenuta dallo zucchero di canna, il lime e lo zucchero bianco. Immancabile il ghiaccio che ne accentua ancor di più la freschezza.

Un avvertimento per la buona riuscita del cocktail: prestate attenzione, nel momento in cui andrete a pestare il lime nel bicchiere, nel non toccare la scorza. Pestando la buccia, infatti, la caipirinha potrebbe assumere un sapore piuttosto amaro. Un consiglio sulla presentazione prevede che l'orlo del bicchiere nel quale il cocktail verrà servito venga bagnato con del succo di lime e successivamente spolverato con dello zucchero, creando uno strato dolce e leggermente croccante. Ecco la ricetta del cocktail fresco, adatto per le serate con gli amici,proveniente da quì.

Ingredienti

5 cl di cachaça (acquavite brasiliana)
1/2 lime
2 cucchiaini di zucchero di canna bianco
ghiaccio tritato qb

Preparazione

Tagliare metà lime in 4 pezzi, quindi disporli all'interno di un bicchiere. Unire lo zucchero ed iniziare a pestare con il pestello avendo cura di non premere la scorza ma solo la polpa del lime, affinchè ne esca tutto il succo. A questo punto aggiungere il ghiaccio ed infine la cachaça, distribuendola bene. Guarnire il bicchiere con una fetta di lime tagliata sottile ed infilata sul bordo quindi servire il cocktail.

Foto | Marc Wellekötter

  • shares
  • Mail