La torta di castagne morbida con la ricetta spiegata passo dopo passo

La torta di castagne morbida, un dolce irresistibile e versatile, perfetto per la colazione così come per merenda

La torta di castagne morbida con la ricetta spiegata passo dopo passo

Fino a qualche anno fa non avevo mai acquistato la farina di castagne. Ricordo che quando lo feci, la prima ricetta che provai fu questa, e se non erro la trovai proprio scritta sul retro della confezione. Da allora, ogni qual volta abbia voglia di una torta diversa dal solito opto sicuramente per questa.

La torta di castagne morbida è un dolce che si contraddistingue per l'estrema sofficità, si scioglie quasi in bocca. La trovo perfetta oltre che per una colazione super nutriente anche per una merenda golosa. Inoltre, se ricoperta di cioccolato fuso o se accompagnata con qualche ciuffo di panna montata, diventa un perfetto dessert di fine pasto, da non sottovalutare, insomma. Ecco come si prepara la torta di castagne morbida con la ricetta spiegata passo dopo passo.

Ingredienti


5 uova
250 gr di burro
200 gr di zucchero
1 bustina di lievito per dolci
120 ml di latte
270 gr di farina di castagne

Preparazione


Versare in una ciotola i tuorli con lo zucchero e montarli con le fruste elettriche fino a quando si ottiene un composto gonfio e spumoso di colore chiaro. Unire quindi, poco alla volta, la farina di castagne mista al burro fuso e freddo. Aggiungere anche il latte ed il lievito setacciato. Unire per ultimi gli albumi montati a neve avendo cura di non farli smontare. Versare il composto ottenuto in una teglia imburrata ed infarinata, quindi cuocere in forno caldo a 180 °C per 25, quindi abbassare la temperatura a 160 e proseguire per altri 10 minuti circa. Una volta cotta tirare fuori dal forno e fare raffreddare.


Foto | Tuscanycious

  • shares
  • Mail