Insalata russa di pesce, la ricetta spiegata passo dopo passo

Antipasto sfizioso che profuma di mare, ecco l'insalata russa di pesce con la ricetta spiegata dettagliatamente

Insalata russa di pesce, la ricetta spiegata passo dopo passo

Versione forse più sfiziosa della classica che tutti conosciamo, l'insalata russa di pesce ha decisamente una marcia in più. Si prepara a partire dalla stessa base di ortaggi tagliati a cubetti insieme alla maionese ma si arricchisce con del pesce a piacere, per me salmone e gamberetti, i miei preferiti. L'insalata russa di pesce è un'ottima proposta per l'antipasto, magari in occasione di una cena a base di pesce o all'interno di un buffet di piatti freddi.

Non risulta una pietanza tutto sommato troppo dispendiosa ed ha dalla sua il fatto di potere essere preparata con un certo anticipo, anche il giorno precedente. Ideale da proporre durante le festività natalizie, anche per la sera della Vigilia. Ecco la ricetta spiegata passo dopo passo.

Ingredienti

200 gr di piselli lessi
2 carote lesse a dadini
150 gr di fagiolini lessi a pezzi
1 gambo di sedano a cubetti
qualche cetriolino
300 gr di salmone affumicato
250 g di gamberetti
sale qb
maionese qb

Preparazione

Lessare i gamberetti sgusciati in poca acqua bollente salata per circa 2 minuti, quindi scolarli e farli raffreddare. Adesso in una ciotola raccogliere le verdure, il salmone affettato ed i gamberetti, lasciandone da parte qualcuno per la decorazione finale. Unire tanta maionese quanto basta per condire tutti gli ingredienti, quindi porre in una ciotola, la stessa che userete per servirla. Decorare l'insalata in superficie con qualche strisciolina di salmone e qualche gamberetto e conservare in frigo fino al momento di portare in tavola.

Foto | Daniel Blodgett

  • shares
  • Mail