La ricetta dello sformato di carciofi e patate per uno sfizioso contorno

Lo sformato di carciofi e patate, un contorno ricco e saporito adatto al pranzo della domenica

La ricetta dello sformato di carciofi e patate per uno sfizioso contorno

Non sono di stagione ma fortunatamente sono facilmente reperibili tutto l'anno, anche surgelati in busta nel banco freezer nei supermercati. Grazie a questo escamotage è possibile preparare lo sformato di carciofi e patate durante tutte le stagioni. Contorno sfizioso, ricco di gusto, cremoso ed a tratti filante, lo sformato di carciofi e patate è ideale da servire durante il pranzo della domenica.

Dalla preparazione non troppo breve ma non particormente difficoltosa, lo sformato si rivela una pietanza saporita adatta anche a chi notoriamente non ami le verdure. I carciofi in particolare non rientrano tra gli ortaggi più amati, ma camuffati in questa preparazione sapranno conquistare i commensali. Ecco la ricetta.

Ingredienti

3 patate
400 gr di cuori di carciofo surgelati
4 cucchiai di parmigiano grattugiato
pangrattato qb
1 mozzarella
1 spicchio di aglio
prezzemolo fresco
olio extravergine di oliva
sale e pepe qb

Preparazione

Lessare le patate quindi passarle con lo sciacciapatate raccogliendole in una ciotola. In una padella a parte, dopo avere affettato i cuori di carciofo, cuocerli in olio di oliva caldo con uno spicchio di aglio. A fine cottura salare e pepare e condire con del prezzemolo tritato. Raccogliere in una ciotola le patate, i cuori di carciofo, unire il parmigiano e la mozzarella tagliata a cubetti. Versare il composto in una teglia da forno imburrata e cosparsa con del pangrattato. Spolverare la superficie ancora con del pangrattato e ungere con un filo di olio. Trasferire in forno caldo e cuocere per circa 20 minuti a 180 °C.

Foto | Rooey202

  • shares
  • Mail