Ricette cinema: l’insalata nizzarda di “Ocean’s Eleven”

È diventato ormai un cult del genere, con diversi sequel tutti piuttosto fortunati, “Ocean’s Eleven”, cast all star sul quale spiccano la coppia di belli, amici nella storia e nella vita, George Clooney e Brad Pitt. A sua volta remake di un film del 1960, racconta la storia di Danny Ocean, uscito di prigione dopo aver scontato 5 anni per truffa e rapina che però non ha perso il vizio. Assieme all’amico Rusty decide di rapinare i tre più importanti casinò di Las Vegas appartenenti a un loro acerrimo nemico, Benedict, che, guarda caso, nel frattempo si è messo con Tess, ex moglie di Danny. A questo punto chiedono l’aiuto di un ricco industriale, Reuben, che li aiuterà a mettere su un’ormai celeberrima banda in cui vengono reclutati i migliori del settore… Si dà il caso che Reuben fosse ghiotto di insalata nizzarda, il piatto che oggi vi proponiamo, ideale per l’estate e rivisitata, per l’occasione, proprio con ingredienti di stagione.

Cosa vi occorre per 6 persone: 6 pomodori maturi, 1 cespo di insalata, 3 cipollotti (o 1 cipolla bianca), 2 manciate di rucola o misticanza, 3 uova sode, 1 scatola grande di tonno al naturale, 12 filetti di acciughe dissalate, 1 manciata di olive nere, 300 g di fave, 10 foglie di basilico, 1 cuore di sedano, 1 cetriolo piccolo, 1 peperone. Per la vinaigrette: 1 cucchiaio di senape di Digione, 2 cucchiai di aceto di vino rosso, 6 cucchiai di olio d’oliva, sale e pepe q.b.

Come si prepara: una volta lessate le uova, immergetele in acqua fredda, poi sbucciatele, tagliatele a spicchi o rondelle e mettetele da parte. In una ciotola abbastanza ampia preparate la vinaigrette, poi aggiungete i cipollotti finemente tritati, le fave rimosse dal baccello, i pomodori a spicchi e il peperone a rondelle. A parte tritate l’insalata con la rucola e il basilico e unitela al piatto. Terminate con fiocchi di tonno, le uova, il cetriolo a rondelle, il sedano, le acciughe a pezzetti e le olive nere. Mescolate all’ultimo minuto prima di servire.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail