La ricetta dell'insalata di pesce nella versione fredda o calda

L'insalata di pesce, sia nella versione fredda che calda, rappresenta una pietanza versatile. Ecco come si prepara

La ricetta dell'insalata di pesce nella versione fredda o calda

Nonostante la ritenga più un piatto da estate, riconosco il fatto che l'insalata di pesce sia una preparazione dai molteplici utilizzi. Risulta a mio avviso un'ottima idea come antipasto anche in occasioni festive, ma all'occorrenza è ideale anche come secondo piatto a base di pesce. Non dimentichiamo che la sua versatilità dipenda anche molto dal fatto che possa essere proposta nella versione fredda o calda senza alcun problema.

Regola fondamentale per la sua buona riuscita sta sicuramente nell'utilizzo di pesce freschissimo. A questo proposito io ho utilizzato dei gamberetti, del salmone affumicato, delle cozze e dei totani, ferma restano la possibilità di variare sia in base a gusti che in base alla disponibilità dei tipi reperibili al momento. Ecco la ricetta dell'insalata di pesce nella versione fredda o calda.

Ingredienti

400 gr di cozze
300 g di gamberetti
300 g di totani
200 gr di salmone affumicato
1 carota
1 gambo di sedano
1 cucchiaino di senape
olio extravergine di oliva
1 spicchio d'aglio
prezzemolo fresco


Preparazione

Pulire le cozze quindi versarle in una padella, accendere la fiamma e farle aprire. Prelevarle dal guscio e tenerle da parte al caldo. Lessare i totani quindi scolarli e tagliarli a pezzi. Fare bollire anche i gamberetti per 3 minuti in acqua bollente o in alternativa grigliarli per qualche minuto su una fiamma rovente. Raccoglierli in una insalatiera ed unire il salmone affumicato a pezzi insieme agli altri tipi di pesce. Aggiungere le carote affettate sottilmente, il sedano a rondelle, il prezzemolo tritato, l'aglio, l'olio e condire con della senape. Regolare di sale e pepe e mescolare bene, quindi servire subito, ancora tiepida oppure mettere in frigo ed aspettare almeno un paio di ore.

Foto | alpha

  • shares
  • Mail