Il pesto di tonno, la ricetta per condire la pasta

Condimento veloce per la pasta, ecco come si prepara il pesto di tonno, facile ed irresistibile

Il pesto di tonno, la ricetta per condire la pasta

Un condimento davvero gustoso per arricchire la pasta è il pesto di tonno. Un pesto di pesce, già, probabilmente suonerà strano, ma dategli una possibilità ed otterrete un risultato ottimo ed una valida soluzione per portare in tavola un primo diverso dal solito, caratterizzato da una semplicità di preparazione unica.

Ho scoperto questa ricetta durante una puntata dei Menù di Benedetta, ed è proprio quella che vi propongo in questa sede. Si tratta di un condimento veloce, da improvvisare pochi minuti prima del pranzo ma ottimo da utilizzare, ad esempio, in occasione di inviti a pranzo o cena inattesi. Si prepara davvero con pochi ingredienti, tutti saporiti e che si sposano alla perfezione tra di loro dando vita ad un composto particolarmente accattivante. Ecco come si prepara il pesto di tonno, la ricetta per condire la pasta.

Ingredienti

300 gr di tonno
5 acciughe
2 cucchiai di capperi
acqua di cottura qb
prezzemolo qb
olio
2-3 spicchi d’aglio
peperoncino qb

Procedimento


Preparare il pesto tritando il tonno insieme ai capperi ed alle acciughe unendo anche qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta. Frullare bene fino ad ottenere un composto omogeneo. Insaporire il pesto in padella con olio, aglio e peperoncino a piacere ed una volta pronto usarlo per condire la pasta.

Foto | museinthecity

  • shares
  • Mail