La ricetta della mousse all'amaretto per stupire gli ospiti

Un dessert adatto a qualsiasi occasione, ecco come si preparara la mousse all'amaretto per stupire gli ospiti

La ricetta della mousse all'amaretto per stupire gli ospiti

La mousse all'amaretto è uno di quei dolci che nascono senza troppe pretese ma che, una volta pronti ed opportunamente presentati, fanno sempre la loro ottima figura in tavola. Ecco perchè si presta ad essere preparato in occasione di una domenica pomeriggio passata in casa così come in previsione di una cena con ospiti.

La mousse all'amaretto risulta un voluttuoso dolce al cucchiaio da arricchire a piacere con delle scaglie di cioccolato fondente, degli amaretti sbriciolati in superficie e poco altro, per un impatto visivo impeccabile, perchè anche l'occhio vuole la sua parte. Facile da realizzare vi consiglio di farla riposare in frigo almeno un paio di ore prima di servirla, affinchè si rapprenda quanto dovuto. Ecco la ricetta per stupire gli ospiti.

Ingredienti


300 gr di mascarpone
3 tuorli
100 gr di zucchero
una decina di amaretti
2 cucchiai di Amaretto di Saronno
scaglie di cioccolato e/o granella di mandorle

Preparazione


Versare in una ciotola i tuorli con lo zucchero e montarli a lungo fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. Adesso unire l'amaretto di Saronno e il mascarpone e mescolare bene avendo cura di non fare smontare il composto. Unire 7-8 amaretti sbriciolati quindi versare il composto ottenuto negli appositi bicchieri e conservare in frigo per almeno 2 ore. Prima di portare in tavola decorare a piacere con gli amaretti restanti, le scaglie di cioccolato e/o la granella di mandorle.

Foto | rosmary

  • shares
  • Mail