La zuppa contadina, la ricetta con verdure di stagione

La zuppa contadina, un piatto corroborante, ricco e sano, facile da preparare per una cena appagante

E' inutile, le zuppe, specie in questo periodo dell'anno, esercitano un fascino tutto particolare. Si gustano calde, risultano sane ma non per questo poco saporite, ed infine sono perfette da servire per la cena. La zuppa contadina, in particolare, si prepara con le verdure di stagione, in questo caso non ho fatto mancare il cavolfiore e la zucca, accompagnandoli però con le insostituibili patate, che regalano a questo genere di preparazioni un tocco di cremosità, ed arricchendo il tutto con dei legumi.

La zuppa contadina è il piatto ideale da gustare a fine giornata, specie dopo avere affrontato i duri impegni quotidiani; è uno di quei piatti che ti rimette letteralmente al mondo. Ecco come si prepara, mentre una variante altrettanto gustosa è la zuppa con caprino.

Ingredienti


1/2 cavolfiore
200 gr di zucca
250 gr di legumi a piacere
1 patata grossa
1 cipolla
1 costa di sedano
1 carota
olio extra vergine di oliva
rosmarino tritato
sale e pepe
brodo vegetale qb


Preparazione


Tritare la cipolla, il gambo di sedano, la carota e il rosmarino. Versare in un tegame dell'olio e fare soffriggere il tutto. Lessare nel frattempo il cavolfiore ridotto in cimette insieme alla patata a dadini. Unire al soffritto i legumi (precedentemente ammollati, se necessario) e coprire con il brodo. Portare a cottura fin quando risulteranno al dente quindi unire il cavolfiore lesso insieme alla patata e la zucca tagliata a dadini piccoli (che cuocerà in breve tempo). Continuare la cottura a fiamma bassa fin quando il tutto risulterà cotto, regolare di sale e pepe, unire ancora del rosmarino se piace e a piacere frullare parte della zuppa. Servirla calda con un filo di olio.

Foto | Anathea Utley

  • shares
  • Mail