Il pasticcio di crespelle con la ricetta facile da fare a casa

Un primo piatto come questo non lo dimenticherete facilmente!

Il pasticcio di crespelle è molto versatile e potrà introdurre agevolmente sia una cena di carne che una cena di pesce, a seconda degli ingredienti: nel primo caso, inoltre, vi consiglierei per condirlo un sughetto di pomodoro leggero; nel secondo una preparazione in bianco. Nel ripieno per le crespelle le verdure sono l’ideale, specie gli spinaci, ma abbiate cura di eliminare l’acqua di cottura, magari anche facendoli asciugare un po’ in padella prima di utilizzarli.

Ingredienti


  • 150 g di farina


  • 2 uova e 3 tuorli


  • 2 dl di latte
  • 100 g di burro
  • 500 g di spinaci lessi ben strizzati
  • 300 g di ricotta romana
  • 6 cucchiai di parmigiano grattato
  • 1 mazzetto di prezzemolo tritato
  • 1 mazzetto di erba cipollina tritata
  • 3 cucchiai di panna
  • sale e pepe q.b.
  • Procedimento


    Mescolate farina, uova e latte per preparare la pastella che userete per le crespelle e fatela riposare per un’ora. Intanto preparate il ripieno amalgamando la ricotta con gli spinaci tritati, il prezzemolo e l’erba cipollina, la metà del parmigiano, i tuorli e la panna, aggiustando di sale e di pepe. Con la pastella a questo punto formate le crespelle che cuocerete in una padella unta sul fuoco, rigirandole una volta sola. Quando saranno pronte, mettete al centro di ognun un po’ di ripieno, avvolgetele si loro stesse e adagiatele in una teglia da forno a formare un pasticcio. Cospargete con il burro fuso rimasto e il resto del parmigiano, quindi infornate a 180° per una decina di minuti facendo gratinare e servite.

    Foto | Moe_

    • shares
    • Mail